Buffon rincuora Tamberi: "I campioni non si arrendono: cadono e si rialzano!"

Buffon rincuora Tamberi: “I campioni non si arrendono: cadono e si rialzano!”


Non ce la fa, Gianmarco Tamberi. L’ultimo salto gli è stato praticamente fatale: lesione del legamento della caviglia sinistra. Sei mesi fuori, una mazzata tremenda: voleva solo Rio, non potrà neanche sfiorarla.

Era tra gli azzurri più attesi, ‘da medaglia sicura’. E invece, li guarderà da casa, con un nodo in gol pazzesco. Gigi Buffon, numero uno della Juve e della Nazionale, ha provato a rincuorarlo tramite i suoi social. “Conosco il sapore amaro della sconfitta – ha scritto il portiere –. So cosa vuol dire lavorare, lottare, sudare per realizzare un sogno. Ho appena provato certe emozioni e ricordo bene la mia mancata partecipazione a Euro2000 per infortunio. Tutte le possibili parole di conforto sanno solo di circostanza. Ma lo sport è anche questo e la vita di questi tempi ci mostra drammi e tragedie ben più grandi”Gigi Buffon

“Anche per questo i campioni non si arrendono. Cadono e si rialzano!”, chiosa il campione. Come dargli torto: è la vita. E c’è sempre un’altra occasione.

ULTIME NOTIZIE