Il Milan incontra la Juve: Rugani sul piatto

Il Milan incontra la Juve: Rugani sul piatto


Ci provano, ci provano davvero. Il Milan, anche dopo l’infortunio di Zapata, ha assolutamente bisogno di rinforzarsi con un centrale. La soluzione? Poco low cost, ma molto affidabile: perché il nome che ha dato Vincenzo Montella come obiettivo primario è quello di Daniele Rugani.

I rossoneri fanno sul serio per l’ex Empoli: definito ieri il giorno in cui le due squadre s’incontreranno, presumibilmente giovedì della prossima settimana. Il Milan ha intenzione di sborsare ben 30 milioni per il centrale bianconero, e vorrebbero chiudere l’operazione in tempi stretti soprattutto dopo le ultime difficoltà riscontrate per Musacchio. Manco a dirlo, la Juve ha già pronto il suo ‘no’ di riserva.

RUGANI 6.5. Caro Babbo Allegri, ma non è che gli daresti qualche chance in più? In fondo, Rugani è stato bravo. Davvero bravo. Ecco: è che quella prima in A con il bianconero, arrivata soltanto il 20 dicembre, proprio non può andare giù. Tre presenze, tutte d'alto livello. Si spera che il 2016 possa essere davvero il suo anno.

Per ora, infatti, il classe ’94 è considerato incedibile a tutti gli effetti. Benatia a parte, Allegri ha un piano ben preciso per aiutarlo a crescere e farne il perno della futura Juventus. Non c’è stato Napoli che tenesse, non ci sarà Milan che tenga.

ULTIME NOTIZIE