Pereyra verso Napoli, accordo ad un passo: le cifre dell'affare

Pereyra verso Napoli, accordo ad un passo: le cifre dell’affare


Il Napoli accelera per portare in azzurro Axel Witsel: il mediano belga da ieri è vicinissimo al club di De Laurentiis. Un colpo da Champions, dunque, per provare a colmare da subito il gap con la Juve.

Roberto Pereyra e Maria Camilla

Roberto Pereyra e Maria Camilla

L’ALTRO AFFARE – Una distanza che potrebbe essere ulteriormente ridotta grazie ad un altro acquisto, in arrivo proprio dalla Juventus. Parliamo di Roberto Pereyra, ovviamente. Il classe ’91 argentino piace tantissimo al ds partenopeo Giuntoli per le sue qualità da jolly offensivo. El Tucumno può far rifiatare Hamsik e Callejon, ma all’occorrenza sa giostrare da trequartista nel tanto caro 4-3-1-2 di Sarri, accantonato dopo appena quattro partite nella scorsa stagione.

INTESA – L’intesa con la Juventus c’è già: 18 milioni (bonus compresi). Pereyra avrebbe già detto sì all’ipotesi Napoli, perché la sua volontà è restare in Italia. C’è da risolvere solo qualche problema con la Nike, sponsor del giocatore. È ovvio che la priorità del Tucu sarebbe quella di restare alla Juventus, ma dinanzi alla scelta del club di cedere, Pereyra accetterebbe con piacere la destinazione azzurra. Come riporta il Corriere dello Sport nella sua edizione odierna, l’argentino già nei prossimi giorni potrebbe raggiungere i suoi nuovi compagni a Dimaro per iniziare la sua avventura agli ordini di Sarri.

ULTIME NOTIZIE