Pogba a tutti i costi, Mourinho lancia l'assalto al francese

Pogba a tutti i costi, Mourinho lancia l’assalto al francese


Come la Brexit e il tonfo immediato della sterlina: basta che Mourinho, senza mai nominarlo, accenni alla caccia al quarto acquisto di un grande nome e immediatamente le azioni di Paul Pogba alla Juventus crollano. Lo sanno anche i sassi di Manchester: il manager portoghese vuole il talento francese per completare la mezza rifondazione dello United. Non lo nomina per carità di patria e perché un po’ di scena non guasta mai, ma è lui il quarto tassello, dopo gli arrivi di Ibrahimovic, Mkhytaryan e Bailly.

pogba

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, L’operazione darà una bella picconata alle casse dei Red Devils. Il budget previsto è di 100 milioni di euro, ma per tornare in Champions ed essere competitivi in Premier i dirigenti dello United hanno accettato di “dissanguarsi”. Hanno speso una fortuna con Van Gaal e non possono tirarsi indietro ora che hanno arruolato Mourinho. La confessione arriva nel bel mezzo della presentazione ufficiale del nuovo guru dei Red Devils, nell’Europa Suite dell’Old Trafford. E’ una cerimonia in piena United way, lo stile plasmato da Sir Alex Ferguson nei 26 anni di regno dello scozzese: pochi fronzoli, molta sostanza e giornalisti alla larga. Mou parla spedito: “Ho indicato quattro priorità per la squadra. Tre operazioni sono state concluse. Manca la quarta. Dobbiamo lavorare con impegno per centrarla tutti insieme: io, il direttore Woodward, i proprietari del club. Quando sarà finito il mercato fondamentale, comincerà quello supplementare per arricchire la rosa e magari sfoltirla. Voglio gente che non consideri il quarto posto come l’obiettivo di partenza”.

Un messaggio chiaro: serve la quarta carta per calare il poker. E Pogba è l’asso che manca nelle mani di Mourinho: lo sta cercando dai tempi del Chelsea e ora che non deve fare i conti con le indecisioni di Marina Granovskaia, può finalmente realizzare il sogno di allenare il francese.

ULTIME NOTIZIE