Bruno Peres, rifiutata la maglia italiana

Bruno Peres, rifiutata la maglia italiana


Negli ultimi anni sono aumentati i giocatori detti “oriundi” scelti per difendere la maglia della Nazionale italiana: da Amauri ad Éder passando per Vázquez e Rômulo. A questi, si sarebbe potuto aggiungere il terzino destro del Torino tanto chiacchierato in chiave mercato.

PROPOSTA RESPINTA – Bruno Peres, laterale brasiliano in forza al club granata ha rivelato un curioso retroscena alla trasmissione “Football World” in onda su “Espn” e riportato da “Tuttosport“: “Ho ricevuto la proposta di essere naturalizzato italiano per difendere la maglia azzurra, ma ho detto no per continuare a inseguire una chance con il Brasile“.

brunoSPERANZA VERDEORO – Si sarebbe dunque potuto aggiungere anche lui tra i convocati del c.t. Antonio Conte per questa spedizione in Francia per Euro2016. Alla fine però ha vinto l’amore per il paese d’origine.

ULTIME NOTIZIE