Trattativa a sorpresa: un bomber italiano andrà a giocare in Cina

Trattativa a sorpresa: un bomber italiano andrà a giocare in Cina


Il gruppo Suning, come riportato dai colleghi di Goal, ha trascorso la giornata a Milano per “prendere il possesso” dell’Inter: tra assemblea straordinaria dei soci ed incontri importanti. Qualche uomo del gruppo cinese è stato però sguinzagliato per chiudere una trattativa relativa al Jiangsu.

UN ITALIANO IN CINA – Secondo “La Gazzetta dello Sport”Stefano Okaka è infatti vicino allo Jiangsu. I cinesi hanno offerto 12 milioni di euro all’Anderlecht per la punta, che potrebbe firmare un quadriennale da 4,5 milioni a stagione con la società del gruppo Suning. L’attaccante potrebbe così entrare in orbita Inter, anche se siamo nel grande campo delle ipotesi.

okaka

OFFERTA IRRINUNCIABILE – In un primo momento Okaka non sembrava così convinto di lasciare l’Europa dopo un’ottima stagione in Belgio, dove ha segnato 17 goal totali con l’Anderlecht. Poi, però, l’incredibile contratto che i cinesi hanno offerto ha fatto la differenza. Okaka andrà così allo Juangsu Suning, che attualmente occupa la terza posizione nella massima serie cinese.

ULTIME NOTIZIE