Verso Italia-Spagna - Allarme Candreva, si prepara El Shaarawy

Verso Italia-Spagna – Allarme Candreva, si prepara El Shaarawy


Adesso non c’è più spazio per gli errori: lunedì l’Italia contro la Spagna si giocherà il primo match da dentro o fuori del suo Europeo, con le possibilità di sbagliare che sono ridotte all’osso. Dopo il flop degli azzurri contro l’Irlanda, il CT Antonio Conte è pronto a rimandare in campo i suoi titolarissimi, che nelle sfide contro Belgio e Svezia non l’hanno tradito. I dubbi dell’ex allenatore della Juve sono pochissimi e legati semplicemente a problemi fisici.

Il punto di domanda va messo vicino al nome di Antonio Candreva: titolare indiscusso per Conte, il giocatore della Lazio però ieri ha lavorato a parte e sembra difficile che possa tornare al top della forma tra tre giorni. Ci proverà, senza dubbio, forzando già oggi il livello dei carichi di lavoro: in fondo, anche per lui è un momento da dentro o fuori. L’alternativa sulla fascia sinistra è pronta e si chiama Stephan El Shaarawy. Gli altri dubbi sono legati alla fascia destra, con Florenzi, Darmian e De Sciglio che si contendono il posto, anche se il milanista sembra in vantaggio. Antonio-Conte-allesordio-in-Italia-Olanda-2-0-620x372

Per il resto, nessun dubbio per Conte: davanti a Buffon spazio alla BBC (Barzagli, Bonucci, Chiellini), mentre a centrocampo De Rossi in regia sarà affiancato da Giaccherini e Parolo. Gli unici dubbi, come detto, sono sulle fasce, mentre tornano titolari gli attaccanti Pellè ed Eder.

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Parolo, De Rossi, Giaccherini, El Shaarawy; Eder, Pellè. 

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE