Antonio Conte: "Non siamo stati fortunati. Ora dobbiamo dare tutto"

Antonio Conte: “Non siamo stati fortunati. Ora dobbiamo dare tutto”


Antonio Conte è rimasto comunque soddisfatto dalla sconfitta dell’Italia contro l’Irlanda. Nazionale ko, ma primo posto già in cassaforte. Ecco le parole rilasciate dal tecnico degli azzurri a Sky Sport nel post-partita.

“Viene da sorridere guardando il tabellone vedendo quelle che ci sono a destra rispetto a quelle di sinistra. C’è un regolamento, va rispettato. Ho avuto le risposte che cercavo, ho poco da rimproverare ai ragazzi, il campo non ci ha favorito. Per chi provava a giocare a calcio era un terreno che non aiutava. Non meritavamo la sconfitta, abbiamo preso il gol nel momento migliore“.

Conte Bonucci

“Ora si torna a lavorare, noi siamo figli del lavoro. Il campo ha favorito loro che dovevano fare la partita della vita. Anche con otto cambi oggi si è vista una squadra, un’idea, che è quella di giocare sempre a calcio. Massimo impegno sotto tutti i punti di vista, hanno giocato tutti tranne Marchetti, sono ragazzi che danno tutto e lavorano bene, vedremo cosa dirà l’ottavo di finale, non si guarda la carta ma il campo. Non siamo stati fortunati, affrontiamo una delle squadre più forti del mondo, per fortuna c’è il campo che può smentire la carta che ci sarebbe svantaggiati. Dobbiamo dare tutto. Forza azzurri”.

ULTIME NOTIZIE