Morata, il Real deciderà se tenerlo o venderlo: i possibili scenari

Morata, il Real deciderà se tenerlo o venderlo: i possibili scenari


Adesso è ufficiale, Alvaro Morata è nuovamente un giocatore del Real Madrid. Le merengues hanno esercitato il diritto di recompra e pagato i 30 milioni alla Juventus. Adesso il Real deciderà se tenerlo o venderlo.

CORSA AL RIALZO – Il Real porterà Morata in ritiro e poi deciderà. Di sicuro le performance all’Europeo stanno facendo riflettere gli stessi dirigenti spagnoli sull’opportunità di tenerlo. Ma non è una situazione chiara, anche perché c’è una corsa al rialzo. Il Real è convinto che metterlo sul mercato significherebbe anche intascare una cifra superiore ai 60 milioni e magari vicina ai 70.

SIRENE INGLESI – le piste più calde portano entrambe a Londra. Chelsea e Arsenal, disposte entrambe a offrire un contratto molto ricco al giocatore e alla ricerca di un attaccante: l’Arsenal dopo il mancato arrivo di Vardy e il Chelsea che potrebbe cedere Diego Costa all’Atletico Madrid. Per i blues una possibile alternativa a Morata potrebbe essere Lukaku, già chiesto all’Everton.

morata spagna

Attenzione però, non è escluso che nelle prossime settimane la Juventus provi a riparlare col Real Madrid per provare a riprendersi Morata: quello di ieri, ovvero l’ufficialità della recompra, era un atto dovuto del Real che adesso si porterà in ritiro il giocatore. Ma lo scenario Juve non è ancora del tutto chiuso.

ULTIME NOTIZIE