Leicester e Wolfsburg su Zaza: emissari dei club domani a Lille per l'attaccante bianconero

Leicester e Wolfsburg su Zaza: emissari dei club domani a Lille per l’attaccante bianconero


Perso Morata che torna al Real Madrid, come confermato dallo stesso Marotta, la Juventus rischia di perdere un’altra delle sue punte. Questa volta oggetto del desiderio e di mercato è quel Simone Zaza che domani sera a Lille avrà una chance da titolare con la maglia azzurra nell’ultima gara del Girone E contro l’Irlanda.
zaza rosa

OSSERVATO SPECIALE – Proprio a Lille dovrebbero recarsi emissari del Leicester di Ranieri, neo campione d’Inghilterrae del Wolsfburg, club questi entrambi molto interessati al giocatore. L’ex Sassuolo si è espresso nei giorni scorsi dal ritiro azzurro, non escludendo di fatto nessuna opzione per il futuro: “Vorrei giocare di più, a fine Europeo valuterò cosa fare“. Parole sibilline che possono voler dire tutto e niente. Zaza vorrebbe giocare di più e non dice chiaramente che vorrebbe farlo in bianconero. Sa che su di lui c’è l’interesse di diversi club europei e le possibilità di reclamare una maglia da titolare altrove sicuramente non mancherebbero.

PIÙ SPAZIO – Al contempo, la cessione di Morata gli permette in automatico di scalare le gerarchie nell’attacco bianconero e chiaramente il prossimo anno l’ex Sassuolo poterbbe avere qualche occasione in più.
Per lui la Juventus ha già fissato una valutazione sui 25-30 milioni e chiunque volesse assicurarsi il bomber bianconero già da questa sessione di mercato dovrà necessariamente muoversi prima che il valore del giocatore possa incrementarsi ulteriormente.

Chissà che la sfida di domani contro l’Irlanda non sia un’occasione anche per la Juventus di valutare al meglio le possibilità di Zaza e decidere da subito se blindarlo e tenerlo a Torino o se valutare eventuali offerte che potrebbero arrivare a breve per il proprio bomber di scorta.

ULTIME NOTIZIE