Pjanić, al via la vita Torinese. E il bosniaco va a stare a casa di Pogba

Pjanić, al via la vita Torinese. E il bosniaco va a stare a casa di Pogba


Miralem Pjanić si appresta ad iniziare la sua avventura alla Juventus. Dopo la firma sul contratto che lo legherà al club bianconero per i prossimi 5 anni, il centrocampista bosniaco inizia ad ambientarsi a Torino, la sua nuova città.

A CASA DI POGBA – Primo passo? La scelta della casa. Non una qualsiasi. Sì, perché Miralem andrà a vivere nella casa che è stata di Pogba fino a pochi mesi fa, un appartamento vicino lo stadio Olimpico. A rivelarlo è Fabiana Della Valle nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”: il francese aveva disdetto l’affitto prima di partire per l’Europeo, perché vuole scegliere una casa più grande e più bella. Ovviamente, i tifosi della Juventus si augurano che sarà sempre a Torino e non altrove. Nonostante le parole di Raiola a Marca, la dirigenza bianconera è convinta di poter trattenere Paul a Torino ancora a lungo.

champions_leagueOCCHIO A QUEI DUE – Quindi, quello tra Pjanić e Pogba non va letto come un vero e proprio passaggio di consegne. Solo una coincidenza. Magari sarà stato proprio il numero 10 della Juventus a consigliare il suo ex appartamento al classe ’90 bosniaco. Insieme, col loro infinito talento, Paul e Miralem vogliono condurre per mano la Juventus alla definitiva consacrazione europea. Con due fenomeni così in campo, il sogno Champions sembra sempre meno impossibile.

 

ULTIME NOTIZIE