Pereyra, spunta anche lo Swansea

Pereyra, spunta anche lo Swansea


Francesco Guidolin, dopo la salvezza conquistata lo scorso anno con lo Swansea punta a rinforzare la squadra e, come spesso accade a tutti gli allenatori italiani all’estero, guarda in Italia per trovare innesti di qualità in vista della prossima stagione. Il club gallese, passato ad una nuova proprietà americana, ha a disposizione un buon budget per operare sul mercato e l’ex allenatore dell’Udinese è pronto a presentare un’offerta concreta alla Juventus per Roberto Pereyra.

VECCHIA CONOSCENZA – Guidolin è infatti pronto a rilanciare “el Tucumano” in Premier League dopo averlo lanciato ai tempi dell’Udinese. E’ stato proprio l’allenatore veneto, infatti, a far crescere esponenzialmente il rendimento del trequartista argentino che, però, nella passata stagione è stata una delle note meno positive della storica cavalcata della Juventus.

roberto-pereyra-juventus-frosinone-serie-a_8isyfqalrp0r1ck12l24t2d02DOPPIO OBIETTIVO – Nei prossimi giorni lo Swansea presenterà alla Juventus un’offerta da circa 15 milioni di euro per Pereyra. Il club bianconero ha la volontà di monetizzare il più possibile dalla cessione dell’argentino. Pereyra però, non è l’unico nome che intressa al club gallese: interessa infatti anche Simone Zaza. La Juve vuole trattenerlo e solo davanti ad una richiesta di cessione del centravanti ex Sassuolo deciderà di lasciarlo partire. Il tutto verrà discusso però dopo l’Europeo. Lo Swansea guarda in casa Juve per rinforzarsi.

ULTIME NOTIZIE