Di Massimo-Juve, favola al termine. Riscatto in bilico

Di Massimo-Juve, favola al termine. Riscatto in bilico


La favola di Alessio Di Massimo alla corte della Signora potrebbe giungere presto al termine. Il giovane classe ’96, preso in serie D dall’Avezzano, non avrebbe convinto durante la sua permanenza agli ordini di Fabio Grosso, ecco perché la Juventus potrebbe decidere di non riscattarlo.

SENZA LIETO FINE – Arrivato nella Primavera bianconera, Di Massimo non è riuscito a mettersi in luce, col tecnico juventino che ha spesso preferito optare per Vadalà e Pozzebon. Il suo minutaggio si è ridotto drasticamente, arrivando a giocare soltanto 2 minuti nelle Final Eight. Chiude la sua stagione con 6 gol in 21 presenze, di cui soltanto una dal primo minuto e per tutta la partita.

RISCATTO – La situazione è in bilico e, come si legge su calciomercato.com, le possibilità di una sua permanenza alla Juventus diminuiscono giorno dopo giorno. Il suo riscatto è fissato a 200.000 euro e, fino a poco tempo fa, sembrava destinato ad essere esercitato. Oggi la situazione sembra capovolta, con l’attaccante che potrebbe veder sciogliersi completamente i sogni di gloria in bianconero.

di massimo

Quasi impronosticabile al suo arrivo un finale del genere. Di Massimo non sembra essere il giusto cavaliere per la Vecchia Signora.

ULTIME NOTIZIE