Benatia e Mustafi, indiziati speciali per il dopo Cáceres

Benatia e Mustafi, indiziati speciali per il dopo Cáceres


La Juventus lavora sul mercato anche in difesa, cercando un’alternativa ai titolari dopo l’addio di Martín Cáceres. In cima alla lista di Marotta ci sono Mehdi Benatia del Bayern Monaco e Shkodran Mustafi del Valencia.

BENATIA – Per il difensore marocchino ex Roma manca l’accordo col club tedesco sia sulla modalità dell’affare (la Juve vorrebbe diritto di riscatto, mentre i tedeschi rimangono ferrei sull’obbligo) che sul prezzo. Il centrale è anche nel mirino della sua ex squadra per sostituire l’infortunato Rüdiger: le possibilità che Benatia rimanga in Baviera dopo l’arrivo di Hummels sono comunque risicate.

mustafiMUSTAFI – Il difensore tedesco sarebbe il  sostituto ideale di Cáceres: infatti l’ex giocatore della Sampdoria può essere utilizzato sia al centro della difesa, sia da terzino destro. Inoltre, Mustafi ha dalla sua, oltre alla carta d’identità, anche una condizione fisica più stabile e meno soggetta ad infortuni. In queste stagioni ha maturato una buona esperienza internazionale grazie alle prestazioni in Europa del Valencia e alle presenze con la nazionale tedesca. La difesa è stata il punto di forza della Juve in questi ultimi anni, i bianconeri sanno di dover puntare ad un rinforzo di qualità per questo reparto.

 

ULTIME NOTIZIE