Kovačić via, ma alle condizioni del Real. Juve, Milan e Roma in prima fila

Kovačić via, ma alle condizioni del Real. Juve, Milan e Roma in prima fila


Non dev’essere stato facile per Mateo Kovačić passare dall’essereil numero 10 dell’Inter ad essere uno dei tanti al Real Madrid la scorsa estate. Certo, il Real ha decisamente un altro fascino rispetto all’Inter attuale, ma se con Benitez qualche chance gli era stata data, con Zidane il campo è diventato lontanissimo. Ecco perché Kovacic potrebbe essere una delle occasioni più ghiotte di questa sessione estiva, col giocatore scontento dello spazio riservatogli finora con la maglia blancos e aperto a nuove esperienze, magari di nuovo in Italia.

kovacic

Nonostante l’arrivo di Miralem Pjanić, potrebbe non essere chiuso il mercato in entrata a centrocampo. Asamoah e Pereyra su tutti possono partire con l’offerta giusta, oltre a Padoin vicinissimo al Cagliari ed Hernanes con le valigie in mano. Un nuovo innesto di qualità e così giovane potrebbe essere un toccasana per il centrocampo, ma il Real Madrid cede alle sue condizioni, dopo l’investimento da quasi 40 milioni di euro di un anno fa. Via solo a titolo definitivo, no ai prestiti: questa la linea imposta dai madrileni.

Oltre ai bianconeri, ci sono pure Milan e Roma sulle tracce del giocatore. Il Real però chiede 25 milioni cash, non uno di meno per cedere il croato. Nei giorni scorsi si è parlato addirittura di un accordo vicino con i giallorossi, soprattutto in seguito alla cessione di Pjanic proprio alla Juventus, nonostante le smentite di rito. Il futuro di Kovačić in ogni caso sembra distante dalla capitale spagnola, dopo appena un anno in maglia blancos.

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE