Dani Alves pronto a sbarcare a Torino: "Non mi piace fallire, sono un lottatore"

Dani Alves pronto a sbarcare a Torino: “Non mi piace fallire, sono un lottatore”


Dopo la figuraccia patita nella semifinale del Mondiale organizzato in casa, il Brasile si arrende al Perù in Copa America, perdendo di misura e uscendo di fatto dalla competizione.

Una delusione grandissima non soltanto per il popolo brasiliano ma anche per gli uomini di Dunga, ed in particolare per il prossimo acquisto della Juventus nonchè capitano dei verdeoro: Dani Alves. Il forte esterno, infatti, ha espresso parole di rammarico a causa della cocente eliminazione: “Non abbiamo fatto abbastanza, dobbiamo riprenderci da questa situazione, che è quella che è. Quando tu giochi sai in che situazione sei, lo sappiamo e dobbiamo fare qualcosa perchè la situazione cambi Chiaramente questa è delicata, e noi lo sappiamo bene.”

dani alvesIl giocatore parla anche di se: “Io ho sempre rincorso i miei obiettivi nella mia carriere e non mi piace fallire, non mi piace passare questi momenti, io sono un lottatore, vivo per lottare per ottenere gli obiettivi e farò di tutto per ottenerli”. Ad ogni modo, la Juventus abbraccerà il suo nuovo acquisto prima di quanto previsto, poichè l’approdo del giocatore a Torino per le visite mediche era previsto dopo la conclusione della Copa America.

 

ULTIME NOTIZIE