Baldissoni: "Pjanić ci ha chiesto di andare via"

Baldissoni: “Pjanić ci ha chiesto di andare via”


La telenovela Pjanić continua e la trama si infittisce. Dopo la notizia di stamattina secondo cui Pjanić avrebbe mandato un messaggio a un amico scaricando la colpa del suo trasferimento alla Juve solo sulla Roma, è arrivata la risposta della società giallorossa, con le dichiarazioni di Baldissoni, rilasciate a Roma Radio .

pjanic-juve-roma

LE DICHIARAZIONI – Ecco le dichiarazioni di Baldissoni sulla questione Pjanić: “Oggi addirittura si parla di messaggi WhatsApp smentiti dallo stesso calciatore, secondo cui la Roma avrebbe chiamato la Juventus. E’ necessario smentire sciocchezze in questo clima che si è creato.i deve cambiare l’atteggiamento, non si può vivere con questo clima. È legittimo che qualcuno possa andar via a parametro zero o con un clausola o dopo una trattativa. Pallotta aveva detto che non voleva venderlo ma che non dipendeva da noi perché aveva una clausola. Pjanic va via con la clausola e diventa che Pallotta dice bugie e questo non è normale “. 

LA PRESUNTA LETTERA – E’ circolata poi la notizia di una presunta lettera scritta da Pjanić alla società per richiedere la cessione. “Con la presente comunico di volermi avvalere del diritto di essere trasferito ad altra società, come da accordi tra noi intercorrenti. Vi comunico inoltre la mia disponibilità a regolare il 20% di mia spettanza dell’ammontare del prezzo di trasferimento direttamente con la società che acquisisce il diritto alle mie prestazioni sportive, che, nell’occasione, vi comunico essere la Juventus”. Lettera che rafforzerebbe la tesi della Roma.

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE