Trezeguet: "Morata dovrebbe restare alla Juventus. Pogba? Importante trattenerlo"

Trezeguet: “Morata dovrebbe restare alla Juventus. Pogba? Importante trattenerlo”


Diciamo che di attaccanti, lui, se ne intende parecchio: l’ex bomber della Juventus David Trezeguet è stato intervistato dal quotidiano spagnolo As e ha parlato proprio dell’attaccante bianconero che più sta facendo parlare di sé, Alvaro Morata. L’attuale presidente delle Juventus Legends, infatti, si è soffermato sul futuro della punta spagnola, dandogli consigli per il suo futuro.

“Alvaro può contare su un mercato molto importante”, ha dichiarato Trezeguet. “La sua situazione però non dipende solo dalla Juve. A Torino è cresciuto molto e se vuole continuare in questo processo di crescita deve rimanere alla Juventus. Purtroppo, però, sarà il Real Madrid a decidere per lui”. Morata ora ha davanti a sé l’Europeo in Francia: “Vedo molto bene Alvaro, ma penso che la Spagna sia in una fase di transizione”, spiega Trezeguet. “Hanno fatto un mix di giovani e giocatori esperti. Morata fa parte di quei giocatori giovani che vogliono diventare grandissimi giocatori”. trezeguet

Per l’ex numero 17 bianconero è anche l’occasione per parlare del suo connazionale, il giovane fenomeno Paul Pogba: “Spero che rimanga alla Juve, il club crede in lui e il calcio italiano ha bisogno di lui: è importante trattenere giocatori della sua qualità perché il campionato torni ad essere interessante anche per gli altri campioni. 120 milioni di euro? Sono tantissimi, la Juventus dovrà decidere se scommettere su Paul o su Dybala. Il club sta crescendo e con lui le sue esigenze. Hanno fatto la storia con gli scudetti e le Coppe Italia, adesso è il momento della Champions League“.

ULTIME NOTIZIE