Parla Kovacic: "Mi sento tifoso nerazzurro, ma non torno con Mancini"

Parla Kovacic: “Mi sento tifoso nerazzurro, ma non torno con Mancini”


Due anni e mezzo all’Inter, poi il trasferimento al Real Madrid. Mateo Kovacic è uno degli obiettivi della Juventus per il centrocampo ed è stato intervistato da SportMediaset, dove ha parlato anche del suo futuro.

“NON SO COSA ACCADRÀ” – “Non sono cosa accadrà nel mio futuro, ma tutto può succedere” – ha detto Kovacic.

Mateo Kovačić, classe 1994, ha vissuto una stagione difficile ai blancos: l'ex Inter potrebbe rappresentare un'occasione per la Juventus.

“Sono stato due anni e mezzo all’Inter, mi sento tifoso nerazzurro. Tornare con Mancini? No, lo escludo. Con lui sono successe cose di cui è meglio non parlare”.

Parole di circostanza, dunque, che non escludono nulla. Al momento, però, il croato non è un obiettivo prioritario della Juventus, che sembra essere intenzionata a muoversi su altri lidi.

Luigi Fontana (@luigifontana24)

ULTIME NOTIZIE