Del Bosque strega Morata: "Sarà un grande"

Del Bosque strega Morata: “Sarà un grande”


Le voci di mercato non si placano, intanto però lui fa cose in grande con la Roja. Alvaro Morata è sempre più l’uomo dell’estate: la Juventus vorrebbe trattenerlo, dalla Premier strabuzzano gli occhi quando lo vedono, il Real farà da ago della bilancia.

DEL BOSQUE STREGATO – Anche l’allenatore della Spagna, Vicente Del Bosque, è rimasto stregato dal canterano in forza alla Juventus. In un’intervista rilasciata ad As, il ct ha parlato del futuro, che vede molto importante, di Alvaro.

Ha le qualità e ci sono le condizioni affinché Alvaro diventi un attaccante al livello di morata spagnaSuarez o Lewandowski. Proprio il fatto che io l’abbia convocato è la miglior dimostrazione di ciò che dico. Morata ha ottime qualità: potenza fisica, l’intelligenza per muoversi in attacco, intuizioni in area, è bravo con entrambi i piedi, un buon tiro e sa colpire di testa. Ha tutto per essere un grande attaccante. Mi aspetto tanto lavoro, gol, movimento e smarcamento. Deve offrirsi ai compagni e lavorare con i centrocampisti, allungare la squadra e giocare sul filo del fuorigioco. La sua quotazione aumenterà all’Europeo” – le parole di Del Bosque.

Luigi Fontana (@luigifontana24)

ULTIME NOTIZIE