ReLive Final Eight, Roma - Juventus 1-1 (7-6 d.c.r.). La Roma è campione d'Italia

ReLive Final Eight, Roma – Juventus 1-1 (7-6 d.c.r.). La Roma è campione d’Italia


La Roma è campione d’Italia!

CALCI DI RIGORE

7°: Favilli PARATO – Grossi GOL

6°: Zappa GOL – Bordin GOL

5°: Di Massimo GOL – Marchizza SBAGLIATO

: Kastanos GOL – Capradossi GOL

: Cassata GOL – Spinozzi GOL

: Vadalà PARATO – Vasco GOL

: Lirola GOL – Ponce GOL

2° TEMPO SUPPLEMENTARE 

15+1‘ – Finisce qui la gara. Lo scudetto si assegnerà ai rigori. Ora conteranno i nervi.

15′ – De Rossi pensa ai rigori: Bordin e Grossi per Di Livio e D’Urso.

13′ – Ultimo cambio per la Juve: Macek lascia il posto a Di Massimo.

8′ – Grande ripartenza della Juve, con Lirola che serve Zappa in ottima posizione, ma l’esterno calcia debole e centrale. Occasione sprecata. A inizio azione grandissima giocata di Vadalà.

3′ – Grande imbucata di Kastanos per Lirola, che cerca di servire Vadalà, ma trova la chiusura della difesa giallorossa.

2′ – Di Livio si divora il gol della vittoria! Da ottima posizione cerca l’incrocio opposto, ma calcia alto. Juve graziata.

1′ – Le due squadre si caricano prima di riprendere.  Si ricomincia.

1° TEMPO SUPPLEMENTARE

15′ – Finisce qui il primo tempo supplementare. Gara sottotono. La sensazione è che le squadre stiano aspettando i calci di rigore.

11′ – Ci prova Vadalà dal limite con una conclusione a giro. Pallone alto.

9‘ – Tanta imprecisione nella Juve. Idee annebbiate, in particolare, per Macek e Cassata, che solitamente sono quasi perfetti.

4′ – Grosso getta nella mischia Vadalà. Finisce la partita di Pozzebon.

1′ – Subito un ammonito: Spinozzi in netto ritardo su Didiba si guadagna un giusto giallo.

1′ – Si riparte. Nessun cambio né da una parte né dall’altra.

SECONDO TEMPO

45+2′ – Finisce qui! Si proseguirà con i tempi supplementari

43′ – Gol annullato alla Roma! Miracolo di Audero, poi sulla respinta ci sarebbe il gol di Spinozzi, ma l’arbitro annulla per fuorigioco

42′ – La Juve cestina il gol vittoria! Lirola sulla destra fugge e mette in mezzo un pallone che chiede solo di essere spinto in porta, ma il tocco di Crisanto mette fuori tempo Pozzebon e Cassata, che si ostacolano e non riescono a depositare in porta.

40′ – È il turno di Zappa a provarci dalla distanza. Stavolta la potenza c’è, ma non la precisione: palla larga.

38′ – Primo cambio nella Roma: Spinozzi sostituisce Ndoj.

35‘ – La Juve ci prova ancora dalla distanza. Stavolta è il turno di Kastanos, che si gira e prova il sinistro, ma non impensierisce Crisanto, che blocca con facilità.

34′ – Giallo per Zappa, che per un fallo laterale invertita calcia via il pallone.

30′ – È Lirola a dare l’impressione di poter far saltare i radar della difesa giallorossa. Il suo tiro dalla distanza, però, è centrale e facile preda di Crisanto.

28‘ – Spunti interessanti della Juve in ripartenza, ma manca sempre qualcosa. Prima Favilli viene fermato con un fallo, poi Cassata sbatte contro la difesa giallorossa.

22′ – Conclusione dalla distanza di Anocic: pallone altissimo.

21′ – Cambio nella Juve: Toure lascia il posto a Didiba.

18′ – Giallo per Ndoj, autore di un intervento in nettissimo ritardo con cui stende due giocatori della Juve.

13′ – Audero vola e dice no a Ndoj. Pericolosissima la conclusione dalla distanza del numero 8 giallorosso.

12′ – Buona occasione per la Juve, con Macek che penetra bene per vie centrali, ma perde l’attimo per la conclusione.

11′ – Momento di stanca della gara. Le squadre cercano con il giro palla di trovare spazio, ma imprecisione e organizzazione avversaria complicano le cose.

2′ – Pareggio della Roma! Da calcio d’angolo la palla finisce in mezzo all’area a Ponce, che controlla e calcia fortissimo. Audero tocca, ma non può bloccare.

1′ – Si riparte. Nessun cambio né da una parte, né dall’altra.

PRIMO TEMPO 

45′ – Finisce qui il primo tempo. Juve in vantaggio grazie al gol di Kastanos su rigore.

45′ – Favilli appoggia per Zappa, che controlla e da fuori inventa una conclusione di Zappa dalla lunga distanza che si stampa sulla traversa.

42′ – Toure perde un pallone sanguinosissimo e rischia il secondo giallo per rimediare in scivolata. Fortunatamente per i ragazzi di Grosso Blanco respinge la conclusione di D’Urso.

36′ – JUVE IN VANTAGGIO!! Kastanos calcia un rigore perfetto e non lascia scampo a Crisanto.

35‘ – Rigore per la Juve! Lirola viene steso in area dopo un’altra imbucata di Macek. Sul dischetto va KAstanos.

34′ – Con il fraseggio la Juve riesce a presentarsi a ridosso dell’area giallorossa, ma il pallone di Macek per Lirola è leggermente lungo.

27′ – Altro errore di Romagna, che legge male il rimbalzo del pallone e si fa beffare da Ponce. Chiude bene Blanco Moreno.

25′ – La Juve alza il baricentro, ma la Roma è attenta.

23′ – Decisamente meglio la Roma in questo avvio. I gialorossi giocano davvero un bel calcio, mentre la Juve fatica a imporsi.

18′ – Primo ammonito: Toure commette fallo su D’Urso. Poco prima, bello spunto di Lirola, che mette in mezzo un bel pallone, con la difesa che chiude su Pozzebon.

10′ – Roma vicinissima al gol! Romagna sbaglia il tempo dello stacco e lascia che il pallone arrivi a Ponce, che controlla e scarica, trovando la reazione di un superbo Audero.

6‘ – Rischio Juve! Romagna scivola proteggendo palla e lancia un avversario verso la porta, ma poi è bravissimo a recuperare e chiudere in angolo.

1′ – Partiti! Primo pallone per i giallorossi. Non eccessiva affluenza di pubblico, i tifosi giallorossi si fanno sentire.

Formazioni ufficiali:

Roma (4-3-2-1):  Crisanto; De Santis, Capradossi, Marchizza, Anocic; Machin, Vasco, D’Urso; Di Livio, Ndoj; Ponce A disp. Romagnoli, Pop, Spinozzi, Soleri, Paolelli, Pellegrini, Ciavattini, Frossi, Bordin, Franchi, Antonucci, Tofanari All. Alberto De Rossi

Juventus (4-3-1-2): Audero; Lirola, Romagna, Blanco Moreno, Zappa; Macek, Torue, Cassata; Kastanos; Favilli, Pozzebon A disp. Del Favero, Consol, Coccolo, Severin, Vadalà, Didiba, Bove, Di Massimo, Vogliacco, Parodi, Kean, Caligara All. Fabio Grosso

Finisce qui. Il cammino di Roma e Juventus le ha portate al Mapei Stadium e ora mancano 90 minuti (più eventuali supplementari) per stabilire quale squadra sarà campione d’Italia Primavera. Grande emozione da entrambe le parti, con i bianconeri che sono reduci da una stagione eccezionale e vorrebbero coronarla con la coppa. Siamo in attesa delle formazioni ufficiali, ma intanto possiamo già dirvi che Grosso confermerà la squadra che ha sconfitto il Torino. Ancora mistero su come si schiererà la Roma, orfana di Tumminello, squalificato sei giornate dopo la folle aggressione ai danni dell’arbitro nella semifinale vinta con l’Inter. I bianconeri sono pronti a ogni evenienza.

Edoardo Siddi

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl