Conte vuole Lichtsteiner, la Juventus dice no

Conte vuole Lichtsteiner, la Juventus dice no


Antonio Conte vuole fare la spesa in casa Juve per il suo nuovo Chelsea. Stando a quanto riportano i giornali inglesi, l’ex allenatore bianconero non starebbe spingendo solo per Kwadwo Asamoah, ma avrebbe chiesto ai suoi nuovi dirigenti di fare un tentativo per portare a Londra anche Stephan Lichtsteiner, giocatore che gode della più totale fiducia di Conte, che lo ha reso vero e proprio protagonista nei suoi tre anni alla Juventus. Secondo i media inglesi sarebbe arrivata un’offerta di oltre dieci milioni di euro, rifiutata dalla dirigenza bianconero.

NON SI CEDE – L’intenzione della Juventus, per adesso, è piuttosto chiara: lo svizzero resta alla Juventus. Nonostante l’età che sta lentamente avanzando, i bianconeri considerano Lichtsteiner un giocatore davvero fondamentale e non hanno intenzione di privarsene. Non si possono ovviamente escludere sviluppi, ma al momento un addio del terzino svizzero sembra davvero improbabileLicht

DANI ALVES – L’arrivo ormai imminente di Dani Alves in bianconero non cambia assolutamente nulla da quel punto di vista: nelle gerarchie, il brasiliano prenderà il posto di Cuadrado che rientrerà proprio al Chelsea. Alves e Lichtsteiner, quindi, si giocheranno il posto, probabilmente alternandosi in modo da avere entrambi la possibilità di rifiatare vista l’età non più giovanissima e il gran numero di partite da giocare nell’arco della stagione.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE