Ritorno di fiamma per Mkhitaryan, i rapporti con Raiola potrebbero aiutare

Ritorno di fiamma per Mkhitaryan, i rapporti con Raiola potrebbero aiutare


Come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, la Juventus avrebbe avuto un ritorno di fiamma per Henrikh Mkhitaryan, trequartista armeno del Borussia Dortmund.

MAL DI PANCIA – Il ragazzo, infatti, avrebbe il cosiddetto mal di pancia, in quanto ci sono dei disguidi con il Borussia Dortmund per il rinnovo, che, infatti, molto probabilmente non arriverà. Proprio per questo, dunque, aleggiano molte voci, tra le quali anche quella per cui la Juventus sarebbe in agguato, ma di concreto non c’è ancora nulla.Henrikh-Mkhitaryan

L’AIUTO DI MINO – A venire in soccorso della società di Corso GalFer sarebbe il procuratore dell’armeno, Mino Raiola. Il rapporto tra il poliglotta procuratore e la Vecchia Signora sono molto cordiali, e i bianconeri – secondo quanto riporta Tuttosport – avrebbero già fatto la prima proposta al calciatore: 4 milioni annui, mentre Raiola ne chiede 6. La concorrenza è agguerrita, poiché ci sono molte squadre di Premier sul calciatore: la Juventus, intanto, ci pensa.

Luigi Fontana (@luigifontana24)

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl