Asse Juve-Empoli, Lapadula e Caprari nel mirino

Asse Juve-Empoli, Lapadula e Caprari nel mirino


Da settimane si parla del forte interessamento della Juventus per due elementi del Pescara che si sono fortemente messi in mostra nel campionato di B che volge ormai al termine: parliamo di Caprari, che può già considerarsi un giocatore della Juventus, e Lapadula, bomber e autentica rivelazione del campionato cadetto.

Notizia di giornata, riportata da tuttomercatoweb.it, è che i bianconeri stiano studiando la possibilità di concretizzare il trasferimento dei due giocatori dal club abruzzese in collaborazione con l’Empoli.

PRESTITO – L’idea sarebbe, appunto, quella di prelevare entrambi e poi girarli in prestito ai toscani per un anno, permettendone un inserimento graduale in Serie A e, soprattutto, monitorandone costantemente il rendimento.
L’opzione prestito sembra essere ottimale per le esigenze bianconere, ma anche per quelle dei toscani. Al momento, infatti, i giocatori non troverebbero spazio tra i titolari e relegarli al ruolo di rincalzi ne limiterebbe pesantemente le possibilità di crescita. Ecco allora che la Juventus valuta la pista Empoli, società considerata amica dai bianconeri, che potrebbero accogliere i due giocatori e inserirli tra i titolari.
I toscani vivranno, infatti, una vera rivoluzione di mercato in vista della prossima stagione, con diversi giocatori sul piede di partenza (Saponara, Mario RuiZieliński su tutti) e la necessità di rimpiazzarli con elementi di livello, possibilmente giovani, che permettano alla squadra di ripetere l’ottima stagione appena conclusa.

TRATTATIVE – Se per Caprari il trasferimento alla Juventus può dirsi cosa fatta, più complicata la pista Lapadula. Il

Lapadula gol in rovesciata

Lapadula a segno in rovesciata. Sono già 29 per lui le marcature stagionali.

presidente dei delfini Daniele Sebastiani è stato chiaro: 10 milioni o il giocatore non si muove. Inoltre, c’è da registrare la reticenza del giocatore stesso ad accettare poi un trasferimento in prestito.
Lapadula preferirebbe restare nel club e giocarsi le sue chance per una maglia da titolare. Difficile che la Juve possa accettare queste richieste, visto il parco attaccanti già a disposizione di Allegri.

CONCORRENZA – Sullo sfondo, rimangono attente alla situazione Napoli, Lazio e Genoa, con le prime due che hanno già avuto contatti con la dirigenza abruzzese e con gli agenti del giocatore per cercare una soluzione e concludere il trasferimento. Al momento Lapadula avrebbe respinto tutti gli interessamenti, non avendo ricevuto le garanzie sperate sulla permanenza e sull’impiego da titolare.
Per sua stessa ammissione, il giocatore rimane concentrato sulla finale Playoff che il Pescara giocherà contro il Trapani, dopo di che vi sarà tempo per programmare il futuro.

La Juventus osserva e aspetta, sicura di poter chiudere l’affare con entrambi i giocatori e portare a Torino due prospetti validi per le prossime stagioni, magari proprio con la collaborazione dell’Empoli che permetterebbe ai bianconeri di valutarli e poi riportarli a casa con un anno di rodaggio in più.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl