Cavani, incontro imminente con il Psg. Il Matador vuole la Juventus

La verità in un incontro: è ciò che si aspetta Edinson Cavani. E’ l’obiettivo dei suoi agenti, pronti a dare una sterzata definitiva alla carriera dell’uruguaiano. A breve dovrebbe andare in scena un vertice tra l’entourage dell’attaccante e la dirigenza del Psg per definire il futuro. Secondo il club parigino, il Matador deve restare nei pressi della Tour Eiffel, invece l’opinione del diretto interessato (e di chi gli sta intorno) è ben diversa. Andiamo con ordine: la Juventus continua a tenere i contatti con Cavani, pur valutando in parallelo altre strategie di mercato per l’eventuale dopo Morata. Le parti si sono sentite anche di recente e il Matador è tentato dalla possibilità di tornare in Italia: in Serie A è esploso in maniera definitiva e sa che a Torino può tornare a essere protagonista pure in Champions League. La Juve è una possibilità, di certo non l’unica. Anche perché il Psg, che nei giorni scorsi ha incontrato anche l’agente di Gonzalo Higuain, proporrà a Cavani un prolungamento con cifre più alte.

Al momento l’intenzione dell’uruguaiano, tuttavia, sarebbe quella di declinare, ritenendo la sua avventura in Ligue 1 terminata. Stando a quanto riportato da Tuttosport, di sicuro i manager dell’attaccante hanno interesse a tenere alta l’attenzione degli altri club riguardo il giocatore in modo da “strappare” qualcosa in più in fase di trattativa per il rinnovo con robusto ritocco dello stipendio. Vale tutto in questa fase, chiaramente. Quel che è certo è il valore tecnico del Matador che infatti piace molto al tecnico Massimiliano Allegri.

cavani-psg

E stuzzica anche la fantasia di Simeone, che lo vorrebbe per rinforzare il suo Atletico Madrid: la società spagnola, al pari della Juventus, è in contatto frequente con gli agenti dell’attaccante e lo stesso Cholo in prima persona pressa per convincere Cavani. Restano sullo sfondo gli inglesi, con Chelsea e Manchester United pronti appunto a inserirsi nella corsa al momento opportuno. Le cifre dell’operazione sono importanti: attorno ai 40 milioni per il cartellino e 7 al giocatore a stagione.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy