Benteke-Juve, situazione mai stata così chiara: le ultime

Nella frenesia dei nomi e delle scelte, il profilo di Christian Benteke era venuto fuori un po’ all’improvviso, di sicuro inatteso. E tra mille valutazioni, molti conti finivano per non tornare: perché oltre alla richiesta (importantissima) da parte del Liverpool, anche accontentare le pretese del belga sarebbe stato difficoltoso. Dunque, è arrivata la risposta che molti s’aspettavano: tra l’attaccante dei Reds e la Juventus non c’è nulla. Proprio nulla.

Speculazioni? Forse. Di certo la situazione non è mai stata così chiara: Benteke è uno dei tanti nomi fatti per cavalcare l’onda, per alimentare voci e – chissà – pure per strategie di mercato per ora poco conosciute. Tant’è: stando a quanto raccolto dalla redazione di SpazioJ da fonti vicine al giocatore, per ora, la Vecchia Signora non ha mostrato alcun interesse per il nove del Liverpool. E allo stesso entourage del giocatore non sono arrivate offerte, né ammiccamenti d’alcun tipo.

MAROTTA E PARATICI, voto 7 – La missione che ha dovuto affrontare la premiata ditta Fabio&Beppe è stata tutt'altro che facile: dare una nuova linfa ad una squadra arrivata al quarto scudetto consecutivo e, soprattutto, ad un passo dalla tripletta. Dalle cessioni di Vidal, Pirlo e Tevez sarebbe stato difficile ottenere qualcosa in più, dato che, eccezion fatta per il cileno per cui sono stati incassati 40 milioni, la società si è trovata con le spalle al muro, complice anche la volontà dei calciatori, e già evitare minusvalenze – soprattutto per quanto concerne la cessione di Tevez, il cui valore a bilancio era pari a circa 6 milioni di euro – è stato un traguardo importante. Ottima anche la campagna acquisti: tutti gli innesti si sono rivelati funzionali al gioco della squadra, Dybala e Alex Sandro stanno dimostrando di essere due fuoriclasse, l'acquisto di Rugani a cifre così contenute è meritevole di lode, mentre resta ancora un'incognita Hernanes, anche se, una volta ritrovata la forma migliore, il brasiliano potrà rivelarsi un'importante variante tattica nello scacchiere di mister Allegri.

Insomma: nome probabilmente sparato. Altroché. Ma il mercato da “Indovina Chi?!” prosegue e continuerà per tutta l’estate. Tocca stare attenti…

CriCo

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy