Allegri: “Complimenti ai ragazzi, annata straordinaria. La tradizione è questa: vincere sempre”

Ai microfoni di RaiSport ecco che arriva il mister dei record, Massimiliano Allegri.

FESTA – “Faccio i complimenti ai ragazzi, non era semplice. Abbiamo trovato un bel Milan, soprattutto all’inizio. Loro han tenuto meglio la palla, alla fine abbiamo rischiato di pareggiare ai supplementari. Le finali sono così, biosogna essere fortunati. Ai ragazzi faccio i complimenti per la stagione, non era semplice dopo un mese che avevamo mollato. Grazie ai ragazzi, alla società, ai tifosi straordinari. E complimenti al Milan”.

AVANTI TUTTA – “Dovevo decidere, o portare ai rigori o spaccarla. Ho deciso di spaccarla, sono stato fortunato, non è andata male”

MORATA – “Parlare di Morata non serve a niente, è una festa straordinaria”

DEDICA – “A tutti, a mia madre, a mia figlia”.

LA STELLA D'ARGENTO. Erano vent'anni che la Juventus non riusciva a conquistare la Coppa Italia. Alla prima stagione? Max c'è. E c'è anche la stella d'argento. Pazzesco.

SI RIPARTE – “La Juventus ha una tradizione: si lotta sempre per vincere. L’anno scorso e quest’anno abbiamo fatto grandi annate. Lavoreremo per una grande Champions”

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy