Operazione André Gomes da chiudere prima dell’Europeo

La Juventus continua a lavorare su André Gomes senza sosta. Dopo un forte avvicinamento nelle settimane scorse, la pista che porta al centrocampista portoghese pare si sia raffreddata per il momento. Il motivo principale di questa frenata sta nell’avvento dell’Europeo.

andre-gomes-569209Il Valencia sa di avere in rosa un talento che potrebbe fruttargli fiori di quattrini in modo tale da risanare le casse di un club che sta vivendo momenti difficili in quanto a situazione economica-finanziaria. Già, proprio l’Europeo. Il Portogallo di Ronaldo e compagni sarà tra le squadre protagoniste e il rischio che il prezzo di Gomes si innalzi è davvero grosso.

Per questo la Juventus deve muoversi in fretta per evitare che lieviti il prezzo del cartellino. Attualmente, la clausola rescissoria del centrocampista del Valencia è di 60 milioni di euro ma visti i problemi finanziari, il club spagnolo sarebbe disposto ad accettarne anche la metà. Ovviamente prima che la stella portoghese si metta in mostra con la propria Nazionale.

L’accordo con il giocatore c’è e resterebbe da limare il prezzo con la dirigenza del Valencia. Sul giocatore, inoltre, c’è anche il Manchester United. Se la Juventus vuole assicurarsi André Gomes deve agire con rapidità.

Michele Ranieri

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy