Juve-Pjanic, imminente incontro con l’agente, discorso più che concreto

Con ancora una Coppa Italia da giocare, il discorso più in voga nell’ambiente Juve riguarda la trattativa con Miralem Pjanic, legato alla Roma da grande affetto e una clausola di 38 milioni di Euro. Nei giorni scorsi è scoppiata la notizia e sembra più che mai vera: si parla di contatti stretti con la Roma e con l’agente del ragazzo, ingolosito dalla potenza calcistica che in questo momento la Juventus incarna.

Secondo la Gazzetta dello Sport in settimana l’agente del bosniaco sarà in Italia e l’incontro coi vertici societari juventini pare logico. In più, Allegri l’avrebbe già contattato telefonicamente, spiegandogli la sua centralità nel progetto, nello scacchiere tattico, dove le capacità da interno e da trequartista potrebbero valere come un’arma a doppio taglio.

Centrocampista: Radja Nainggolan, Roma

Pjanic è molto legato alla Roma e ha sposato la causa giallorossa in toto, soprattutto per quanto riguarda l’atteggiamento di sfida nei confronti della Signora. Quando però qualcuno propone un pass per le vittorie, quelle vere, i patti morali possono traballare.

La situazione è comunque da tenere d’occhio e da non considerare come già definitiva, sarà più limpida nelle prossime settimane.

Roberto Moretti

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy