Verso Juve-Sampdoria – Morata recuperato, prove di 4-4-2 in vista del Milan. Domani Allegri in conferenza alle 12

ORE 14:25, DOMANI ALLEGRI IN CONFERENZA ALLE 12 – Si corre verso l’ultima casalinga per i colori bianconeri. Ecco il resoconto di Juventus.com di stamane, Allegri parlerà domani alle 12 a Vinovo:

Due giorni all’arrivo della Coppa di Campioni d’Italia, ma anche all sfida contro la Sampdoria, ultima gara di un campionato trionfale.

La Juve vuole onorarlo fino in fondo e anche questa mattina ha lavorato in vista della gara contro i blucerchiati.

Riscaldamento, circolazione palla, conclusioni in porta ed esercizi tattici sono stati gli ingredienti della seduta odierna e domani, alla vigilia del match, la squadra perfezionerà gli ultimi dettagli.

Prima dell’allenamento, in programma nel pomeriggio, mister Allegri incontrerà i giornalisti in conferenza stampa. L’appuntamento è fissato per le 12.00 presso il Media Center di Vinovo.

ORE 9:00 – Dopo il passo falso di Verona, la Juventus torna in campo in occasione dell’ultima giornata di campionato. Allo “Juventus Stadium” arriva la Sampdoria di Vincenzo Montella reduce dalla cocente sconfitta subita nel derby cittadino. Per gli uomini di Allegri è l’ultimo test prima della finale di Tim Cup contro il Milan in programma a Roma il 21 di maggio.

MORATA IN GRUPPO – Buone notizie per mister Allegri: Álvaro Morata è tornato ad allenarsi con il resto della squadra ed è quindi a disposizione per la gara di sabato, anche se, con ogni probabilità, si accomoderà in panchina pronto a subentrare a partita in corso. Rientrano invece dalla squalifica Lichtsteiner, Pogba, Hernanes e Mandžukić. Mancherà Alex Sandro a causa dell’espulsione rimediata domenica scorsa.

pogbaPROVE PER LA FINALE – Allegri sembra essere intenzionato a testare gli undici che scenderanno in campo contro il Milan, schierandoli con un 4-4-2. Davanti a Buffon si muoveranno, da destra verso sinistra, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini e Evra; a centrocampo Cuadrado  agirà sulla destra mentre Pogba sull’out mancino, coppia centrale formata da Sturaro e Hernanes (in vantaggio su Lemina); coppia d’attacco formata da Dybala e Mandžukić.

ALLENAMENTO IN MATTINATA – La squadra, in vista del match di sabato pomeriggio, proseguirà la preparazione con una seduta di allenamento in programma al mattino.

PROBABILE FORMAZIONE (4-4-2) – Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Evra; Cuadrado, Sturaro, Hernanes, Pogba; Dybala, Mandžukić.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy