Matheus Pereira, talento cristallino pronto a diventare (ancora) bianconero

La Juventus guarda intensamente al futuro, dimostrando quanto questa continua programmazione sia uno dei maggiori punti di forza del club bianconero. Un altro colpo messo a segno dal duo MarottaParatici, grazie allo splendido lavoro svolto dalla capillare rete di osservatori: si tratta del gioiellino del Corinthians, Matheus Pereira.

COLPO DA 90 – Nuovo acquisto quindi per il settore giovanile bianconero. Mancino, tecnica sopraffina (da buon brasiliano), Pereira nasce pricipalmente come trequartista: cambio di passo, piede fatato e visione di gioco. Dai suoi allenatori è stato schierato però anche come mezzala, mostrando quindi anche una buona duttilità e una predisposizione al sacrificio. Il giovane Matheus (classe 1998) è uno degli astri nascenti del calcio brasiliano. Non solo con il Corinthians però, anche con il Brasile Under 17 ha messo in mostra tutta la sua classe tanto da aver attirato le attenzioni di Manchester City e Inter. Ma la Juventus, come capita spesso, si è mossa prima di tutti e l’accordo è ad un passo.

pereira mFUTURO ASSICURATO – La Vecchia Signora sborserà tra i 3 e i 4 milioni per assicurarsi le prestazioni del talento verdeoro. Un investimento importante per un giocatore classe ’98 dall’avvenire luminoso. Con ogni probabilità si metterà inizialmente a disposizione di Fabio Grosso nella Primavera, per essere valutato e giudicato. Da quelle del Corinthians a quelle della Juve, sempre tinte bianconere nel destino di Pereira.

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy