Dalla Spagna, Sanchez in uscita dall’Arsenal. La Juve lo segue…

Il mercato bianconero, almeno per il reparto offensivo, ruota attorno al futuro di Alvaro Morata: se l’attaccante spagnolo rimane a Torino, allora la società campione d’Italia non dovrà andare alla ricerca di un altro attaccante; al contrario, invece, gli uomini mercato della Juve dovranno lavorare parecchio per trovare un degno sostituto che non faccia rimpiangere l’attuale numero nove.

Oltre a Cavani, come scrive l’edizione odierna del “Corriere dello Sport“, sulla lista della spesa dei bianconeri c’è il nome di una vecchia conoscenza del calcio italiano: ovvero Alexis Sanchez, che non ha intenzione Sanchezdi prolungare il contratto con i gunners.

Già in passato la Juventus aveva provato a prendere Sanchez (estate 2011), ma in quella occasione il calciatore preferì il Barcellona.

Sanchez è un buon giocatoreha detto ieri l’amministratore delegato Beppe Marotta – Fa sempre piacere leggere che i migliori calciatori vengano accostati a noi. Ormai la Juve è diventato un top-club e gran parte dei giocatori è interessata al nostro progetto”.

Portare Sanchez a Torino non sarà semplice, perchè sul calciatore ex Udinese c’è l’interessamento del Bayern Monaco e del Manchester City. La Juve intanto aspetta. Prima bisogna conoscere il futuro di Morata.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy