Verona-Juventus: numeri, precedenti e statistiche

La passerella della Juventus campione d’Italia fa sosta a Verona dove la formazione di Allegri affronta gli scaligeri guidati da Luigi Delneri, partita valida per la 37° giornata di campionato. L’Hellas, oramai, è già retrocesso e non ha più nulla da chiedere alla classifica. I bianconeri, invece, vogliono continuare a stabilire record su record. Questa non sarà una partita come le altre, perchè davanti ai propri tifosi, Luca Toni giocherà la sua ultima partita da calciatore professionista.

tevezPRECEDENTI – Le due squadre si incontrano allo stadio Bentegodi per la 30° volta in assoluto. Il Verona, nei precedenti 29 incontri, ravvisa una tendenza leggermente in favore. Infatti, le vittorie dei veneti sono 10 contro le 9 della Juventus; 10 sono stati anche i pareggi. La vittoria più schiacciante dell’Hellas è stata col risultato di 2-0 che si è ripetuto in tre occasioni. Quella della Juventus risale al 3 settembre 1989 quando i bianconeri guidati da Zoff vinsero 1-4. Il Verona non si aggiudica i 3 punti contro la Juve dal 30 aprile 2000, mentre il successo più recente della Vecchia Signora porta la firma di Alessandro Del Piero (0-1) l’8 aprile 2001.

LE STATISTICHE – Nei 29 precedenti tra Verone e Juventus, sono stati realizzati 65 reti in totale di cui 32 da parte dei veneti e 33 da parte dei bianconeri. La media-gol è di 2,24. C’è da registrare una piccola curiosità: gli ultimi 3 incontri si sono conclusi tutti sul risultato di 2-2.

Michele Ranieri

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy