Raiola: "Ibra potrebbe tornare al Milan"

Raiola: “Ibra potrebbe tornare al Milan”


Mino Raiola torna a parlare e, quando lo fa, non è mai banale. Nel corso di un’intervista a ‘GQ‘, anticipata oggi sulle pagine del ‘Corriere della Sera‘, uno dei più noti procuratori del mondo ha parlato di alcune indiscrezioni di mercato relative ad alcuni dei suoi assistiti.

ibrahimovicCAPITOLO IBRAHIMOVIC – Senza giri di parole. Diretto, come lui e pochi altri sanno essere: “Zlatan Ibrahimovic potrebbe tornare in Italia, al Milan“. Lo svedese è in scadenza di contratto con il Psg e tutto lascia pensare che non rinnoverà. Pronto a cambiare società quindi. Il centravanti, portato in Italia dalla Juventus, non ha mai nascosto il suo amore, e della moglie, per Milano. Il suo ritorno in rossonero non è quindi così utopistico come le sue pretese economiche lascerebbero pensare.

BALOTELLI – Si sofferma anche su un altro dei giocatori da lui assistito, Mario Balotelli: “Dico solo che se Mario avesse avuto la testa di Ibrahimovic, adesso Leo Messi avrebbe qualche Pallone d’Oro in meno“. Le qualità fisiche e tecniche dell’attaccante ora in forza al Milan sono enormi, senza alcun dubbio. Ma forse azzardare un paragone con Leo Messi può sembrare un po’ esagerato…

ACQUISIZIONE DELLA ROMA – Chiosa sul suo interessamento all’acquisto della Roma prima dell’arrivo dell’americano James Pallotta: “Fui più vicino di Pallotta a comprare il club giallorosso. Avrei voluto rinfondarlo iniziando dall’allontanamento di Francesco Totti“. Sicuramente, visto quanto successo in questi ultimi mesi intorno al capitano giallorosso, i tifosi non sarebbero stati molto d’accordo.

Loading...