Lirola, pronto il rinnovo. La Juve vuole blindare il suo gioiellino

Nelle ultime gare non ha potuto sostenere la causa – ed è una novità, visto che da ottobre non ha perso una partita, giocando a pieno ritmo anche il Viareggio -, ma questo non ha fatto dimenticare le straordinarie qualità messe in mostra da Pol Lirola. L’esterno spagnolo, arrivato alla Juventus lo scorso gennaio dall’Espanyol, ha conquistato tutti gara dopo gara, diventando il giocatore additato da tutti come più pronto per calcare palcoscenici maggiori.

L’esterno della Primavera di Fabio Grosso, ha su di sé occhi importanti da prima di approdare a Torino. Già a gennaio, infatti, gli uomini mercato bianconeri avevano dovuto farei conti con l’interesse di Manchester City, Chelsea e PSG, ma Lirola aveva scelto la Juve. Ora, per lui, ha mostrato interesse nientepopodimeno che il Barcellona.

Pol Lirola
Pol Lirola in azione contro la Pro Vercelli

Le sirene blaugrana spaventano e, sebbene lui, tifoso dell’Espanyol, farebbe fatica ad accettare i colori dei rivali, un’eventuale offerta va tenuta in considerazione. Così, la Juve si tutela e prepara il rinnovo. Probabilmente sarà simile a quello appena firmato da Macek, fino al 2018, anche se dalla Spagna parlano di un quinquennale con vista sulla prima squadra.

A prescindere da quali saranno le modalità, però, il rinnovo testimonia l’attenzione della società per il settore giovanile. Le gesta di questa squadra non sono passate inosservate e i protagonisti principali sono seguiti con attenzione. Macek ha rinnovato, Lirola è a un passo, Favilli verrà riscattato, Cassata, Clemenza e Kastanos vengono coccolati. I talenti non mancano di certo.

Edoardo Siddi

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy