Juve, tutto su Benatia: ma è pronto anche il piano B…

La Juventus ha deciso: Mehdi Benatia è la priorità per la difesa. Il dialogo col Bayern è già iniziato, ora ci sarà da valutare quale potrà essere lo sforzo economico necessario per arrivare al giocatore.

CIFRA ALTA – La cifra dell’accordo già parzialmente abbozzato con i tedeschi dovrebbe essere di poco superiori ai 20 milioni. Si tratterebbe di un investimento davvero importante per un giocatore di 29 anni che, tra l’altro, ha giocato anche poco negli ultimi due anni. Un po’ per scelte tecniche, un po’ per infortunio. Ecco dunque che la Juventus dovrà riflettere bene prima di acconsentire ad un importante esborso economico.

L’ALTERNATIVA – Tuttavia in casa Juve ci si muove sempre in anticipo, ecco perché, come riportato da Tuttosport, sarebbe, nel caso in cui la trattativa non andasse a buon fine, già pronto un sostituto. Si tratta di Rodrigo Caio, giocatore ventitreenne del San Paolo. Nei prossimi giorni potrebbe addirittura esserci una visita in Brasile per valutare effettivamente la possibilità di poterlo portare a Torino, anche se il prezzo non è basso. Lo scorso anno anche il Valencia ha provato ad acquistarlo per 12,5 milioni di euro, ma l’affare è affondato a causa delle visite mediche non andate a buon fine.
rodrigo-caio-sao-paulo_s3e6qvbal0tq19ljmnymklryy

Il ragazzo è però uno dei profili che piace alla Signora, dunque come alternativa a Benatia è sicuramente una delle prime scelte. Anche l’Atletico Madrid sembra interessato a Caio, anche se al momento non si registrano movimenti concreti nei suoi confronti.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy