Vice Buffon, Sirigu più di un’idea

Per costruire una squadra, si parte sempre dal portiere. La Juventus tra i pali è coperta da anni con Gigi Buffon, leader e capitano di questa squadra. Il brasiliano Neto, vice di Buffon in questa stagione, sembra però essere intenzionato ad andare a giocare altrove e, di conseguenza, la Juve è alla ricerca di una riserva all’altezza. Marotta e Paratici sono già da tempo alla ricerca dell’uomo ideale e tutti gli indizi del caso sembrano portare a Salvatore Sirigu, già vice di Buffon in Nazionale.

TESTARDO – Sirigu non ha vissuto un’annata semplice: al Psg è stato la riserva di Trapp, giovane portiere tedesco, acquistato dai francesi la scorsa stagione. Mai una parola di troppo, il portiere sardo è stato in panchina aspettando il suo momento. La sua occasione è arrivata e ha dimostrato sul campo che non ha assolutamente nulla da invidiare al compagno di reparto. Sirigu partirà in estate e alla Juve andrebbe volentieri, con ovviamente alcune garanzie relative al suo utilizzo.

buffon e siriguAMICIZIA CON BUFFON – Buffon e Sirigu si conoscono da parecchi anni e hanno un ottimo rapporto. Il portiere di origini sarde è considerato un’ottima spalla dal capitano della Juve e della Nazionale. L’ex portiere del Palermo è un grande professionista: questa sua dote è molto apprezzata anche dal c.t. Antonio Conte che non ha mai messo in dubbio la sua presenza al prossimo Europeo. nonostante le poche partite giocate nell’arco della stagione. Quindi, Buffon è il primo a sponsorizzare la candidatura dell’estremo difensore sardo.

CAPITOLO NETO – Sirigu ha 29 anni ed è consapevole dell’opportunità che potrebbe avere in bianconero perchè, nonostante tutto, Buffon il prossimo anno compirà 39 anni e magari concederà qualche partita in più al suo vice. Neto invece soffre parecchio a stare in panchina e ha chiesto alla Juve la possibilità di andare a giocare con più continuità. La società bianconera ha puntato su di lui per il futuro e non vuole perderlo, quindi con ogni probabilità lo cederà in prestito a chi lo richiederà. Sirigu è sotto contratto con il Psg fino al 2018 e la Juve chiederà informazioni ai francesi sulla possibile cessione. Probabile più che possibile, visto il ruolo avuto quest’anno. Si prospetta quindi un duello Neto-Sirigu per il futuro della porta della Juventus.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy