André Gomes, inizia una settimana decisiva: ecco perché convince tanto

Il centrocampo è uno dei reparti da rinforzare ulteriormente per riuscire ad imporsi anche in ambito europeo. Le condizioni fisiche non brillanti di Marchisio e una possibile cessione, con gli opportuni scongiuri, di Paul Pogba apriranno scenari intriganti nelle dinamiche di mercato estive.

Andrè GomesSUMMIT – Il nome più altisonante di questo fine di stagione è senz’altro quello di André Gomes, centrocampista portoghese del Valencia. La sua valutazione attuale si aggira intorno ai 30 milioni di euro, cifra per la quale Marotta è disponibile a trattare. In settimana il dg juventino incontrerà il potente manager Jorge Mendes, tra gli altri procuratore di Cristiano Ronaldo e Jose Mourinho, per trovare un accordo soddisfacente per tutti sui termini del contratto.

CIFRE – Al Valencia dovrebbero andare, come detto, almeno 30 milioni di euro, che potrebbero lievitare con l’inserimento di alcuni bonus. Il centrocampista portoghese è molto gradito a Massimiliano Allegri, vista la sua duttilità tattica al centro del campo. Nasce come centrale, ma all’occorrenza può tramutarsi in mediano o mezzala, dando più opzioni di impiego all’allenatore livornese.

PROGETTO – E’ risaputo che la dirigenza bianconera sa giocarsi bene le proprie carte e il blitz che si terrà in settimana sarà decisivo per conoscere il futuro del talentuoso 22enne di Grijo. Sembrano lontani gli spettri della trattativa Draxler, sfumata quando tutto si dava ormai per fatto. La Juventus è pronta ad accogliere questo nuovo giovane, dando in tal modo continuità al progetto che da 5 anni a questa parte si è rivelato essere uno dei più proficui d’Europa.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy