Neymar, vince il Barcellona: sarà a Rio, ma non in Copa America. Discorso simile per Dybala

Il Brasile ha ceduto: Neymar sarà presente alle prossime Olimpiadi di Rio, ma salterà la Copa America. Questo l’accordo raggiunto con il Barcellona, il quale, si può dire, ha vinto il braccio di ferro con la Federazione brasiliana. Dunga, infatti, avrebbe voluto Neymar in tutte e due le competizioni, ma si è dovuto scontrare contro le intenzioni del Barcellona e, alla fine, ha perso.

Paulo-Dybala-Argentina

ACCORDO RAGGIUNTO – Nonostante le pressioni dello stesso Neymar, che avrebbe voluto disputare entrambi i tornei, il Barcellona ha resistito e ha convinto il Brasile a una via di mezzo: il brasiliano riposerà a giugno, ma sarà impegnato ad agosto, proprio nel suo Paese, per cercare il titolo olimpico. Ricordiamo che Neymar si presenterà a Rio come fuori quota, ma la voglia dei verdeoro di vincere per la prima volta l’oro olimpico, per di più in casa, è stata troppo forte,e il fenomeno del Barcellona ha subito accettato la proposta di convocazione.

IDEM DYBALA – Quello che è successo a Neymar potrebbe essere copiato e incollato sulla situazione Dybala: anche la Joya, infatti, dovrebbe saltare la Copa America, ma verrà convocato per le Olimpiadi. C’è da dire, ad unor del vero, che le situazioni tra i due calciatori sono un po’differenti: Neymar, infatti, era sicuro di essere convocabile per entrambe le competizioni, mentre Dybala era ancora in ballottaggio per quanto riguarda la Copa America.

Simone Calabrese

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy