Il Comunale di Torino cambia nome: arriva l’ok da parte della giunta

Dopo la petizione nata sul web e la lettera inviata dal presidente Urbano Cairo a Fassino, oggi la Giunta comunale, gli Assessori ed il Sindaco si sono riuniti insieme alla Commissione Toponomastica per discutere il cambio nominativo all’impianto torinese: non più Stadio Comunale, nasce lo Stadio Grande Torinogrande-torino
Mancava soltanto l’ok e questa mattina è arrivato. Nella sala consiliare del Comune di Torino è arrivata l’approvazione della Giunta che fornisce anche l’ufficialità. A distanza di 67 anni dalla strage di Superga, il tifo granata potrà assistere alle partite della propria squadra in uno stadio intitolato al grande Torino degli anni ’40 che vinse cinque scudetti di fila.
Dunque, già domenica contro il Sassuolo, il Torino potrà giocare la prima gara ufficiale nel “nuovo” impianto dedicato agli Invincibili. La vittoria contro l’Atalanta, ottenuta nello stadio Olimpico, sarà così l’ultima gara disputata con la vecchia denominazione.
Michele Ranieri

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy