ReLIVE - Juventus-Palermo 4-0: bianconeri a +9 sul Napoli

ReLIVE – Juventus-Palermo 4-0: bianconeri a +9 sul Napoli


Termina il match tra Juventus e Palermo: bianconeri a più nove sul Napoli.

44′ GOOOOOL JUVEEEEE! Padoin ha messo in rete la palla del quattro a zero.  Tutto lo J Stadium canta e grida il suo nome. 

40′ Ammonito Morata per proteste. Ultimi cinque minuti di partita.

32′ Altro cambio per la Juve: esce Khedira, entra Simone Padoin.

28′ GOOOOOL JUVEEEE!!!!! Cuadrado approfitta dell’errore della difensa rosanero, tira e mette in rete la palla del 3-0.

27′ Cambio Palermo: fuori Goldaniga, dentro La Gumina

25′ GOOOOOL JUVEEEEE!!! Su un calcio d’angolo battuto da Cuadrado la palla arriva sul secondo palo  per Pogba che appoggia in rete la palla del due a zero.

22′ Cambio Juve: esce Dybala, entra Morata. Applausi per l’argentino di tutto lo J Stadium

19′ Dybala serve Cuadrado, il colombiano dalla fascia mette una palla forte e tesa in mezzo all’area, Goldaniga spedisce la sfera in calcio d’angolo.

16′ Pogba per Dybala, a sua volta l’argentino allarga per Lemina che tenta il tiro a giro. Sorrentino devia la palla in calcio d’angolo.

13′ Primo cambio nel Palermo: fuori Jajalo, dentro Brugman. Più qualità per Ballardini.

11′ Dybala si guadagna un calcio di punizione nel cerchio di centrocampo: Pogba cerca di sorprendere Sorrentino, ma la palla sfiora la traversa e si spegne sul fondo.

7′ Super passaggio di Mandzukic per Cuadrado che a campo aperto viene steso: punizione per i bianconeri. Cross in mezzo di Cuadrado, ma ancora una volta la difesa palermitana respinge l’attacco.

2′ Juventus vicina alla rete del doppio vantaggio: Pogba passa la palla in profondità per Mandzukic, la difesa rosanero respinge. La palla intanto arriva sui piedi di Dybala che fa partire un tiro che si spegne lontano dalla porta difesa da Sorrentino.

1′ Si parte con i secondi quaranta cinque minuti: batte il Palermo.

TERMINA IL PRIMO TEMPO

45′ + Il primo tempo dello J Stadium si chiude con i bianconeri in vantaggio

43′ Terza palla gol per il Palermo: questa volta Chocev dopo una serie di rimpalli tira, ma la palla viene deviata da Barzagli.

39′ Bonucci lancia Pogba che viene steso da un difensore rosanero. Dybala sul punto di battuta: cross forte in mezzo, ma ancora una volta la retroguardia palermitana salva. Juve vicina alla rete del doppio vantaggio.

31′ Palermo vicino alla rete del pareggio: Vazquez passa la palla per Trajkovski che tira, ma Barzagli intercetta la palla e salva i bianconeri.

28′ Prima ammonizione per i bianconeri: sanzionato Barzagli.

26′ Grande giocata di Dybala che fa viaggiare Cuadrado sulla fascia, ma il difensore rosanero manda la palla in calcio d’angolo. Dybala crossa, palla che arriva a Pogba  che a sua volta tenta un tiro a volo. Sorrentino compie una parata spettacolare.

25′ Primo tiro in porta per il Palermo: Jajalo da fuori area prova a sorprendere Gigi Buffon. Il numero uno bianconero però para facilmente.

24′ Momento della partita non spettacolare. Tanti, troppi gli errori commessi dai calciatori.

15′ Primo cambio per la Juve: esce per infortunio Marchisio entra al suo posto il francese Lemina.

13′ Brutte notizie per i bianconeri: dopo uno scontro di gioco Marchisio rimane a terra toccandosi il ginocchio. Lo J Stadium applaude il numero otto bianconero che esce in barella dal terreno di gioco.

10′ GOOOOL JUVEEEEE! Pogba dà una palla deliziosa a Khedira che a sua volta stoppa e tira superando l’incolpevole Sorrentino. Bianconeri in vantaggio e momentaneamente a più nove dal Napoli.

8′ Problema al collo per Patrice Evra.  Alex Sandro ha iniziato la fase di riscaldamento.

3′ Super azione dei bianconeri: uno-due Khedira e Cuadrado. Il colombiano crossa in mezzo e Goldaniga devia la palla in calcio d’angolo. Va Marchisio sul punto di battuta, palla per Pogba che tenta un tiro volo, ma il muro rosanero respinge.

1′ Subito Juve pericolosa: Dybala dopo aver vinto un rimpallo dalla fascia mette un cross forte in mezzo all’area di rigore. Nessun compagno riesce a spingere la palla in rete.

Si parte con il primo pallone toccato dai bianconeri.

Le formazioni ufficiali del match:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala.

A disposizione: Rubinho, Audero, Lichtsteiner, Alex Sandro, Padoin, Lemina, Sturaro, Hernanes, Asamoah, Morata .  Allentore Allegri

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Goldaniga, 12 Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Jajalo, Chochev, Lazaar; Vazquez, Traijkovski.

A disposizione: Posacev, Alastra, Vitiello, Gilardino, Brugman, Balogh, Struna, Cristante, Maresca, La Gumina, Morganella, Pezzella .  Allenatore. Ballardini

Buon pomeriggio lettori di Spazioj.it e benvenuti alla diretta testuale di Juventus-Palermo, incontro valevole per la trentesima giornata di Serie A. Oggi pomeriggio allo “J Stadium” si affronteranno due squadre che lottano per obiettivi diversi: da una parte c’è il Palermo che è in cerca di punti salvezza, dall’altra c’è una Juventus che vuole approfittare della sconfitta di ieri del Napoli per aumentare il distacco in classifica.

In attesa del fischio d’inizio vediamo qualche curiosità (fonte Juventus.com) relative a Juventus-Palermo:

NIENTE PAREGGI DAL 2009 – La Juventus ha vinto le ultime tre gare casalinghe con il Palermo (senza subire reti). Queste due formazioni non pareggiano a Torino da otto partite: l’ultima X tra Juventus e Palermo risale al 25 settembre 2004, 1-1 il finale.

IMBATTIBILITA’ CASALINGA: ALLA RICERCA DEL RECORD – La Juventus non subisce gol in casa da sette partite casalinghe in campionato (nemmeno una rete nel 2016): il record per i bianconeri è di otto gare interne consecutive con la porta inviolata (raggiunto in due occasioni, nel 1974/75 e nel 1977/78)

COME ARRIVA IL PALERMO– Il Palermo non vince dal 24 gennaio: 11 partite e quattro punti conquistati da allora – quella rosanero è la squadra che aspetta il successo da più tempo in Serie A. Nelle ultime sette trasferte il Palermo ha subito una media di 2.6 gol per partita, mantenendo la porta inviolata una sola volta.

…E COME ARRIVA LA JUVE – La Juventus ha ottenuto 64 punti sui 66 a disposizione nelle ultime 22 giornate: il record di punti in Serie A in una Serie di 23 gare appartiene all’Inter 2006/07 ed è di 65. Nelle ultime sei partite la Juventus ha concesso in media 3.8 tiri nello specchio, mentre nelle precedenti sei solamente 1.2.

LA DIFESA BIANCONERA, IN TRE DATI – L’incredibile fase difensiva della Juventus sta tutta qui: la Juve è la squadra che subisce meno gol (17), che concede meno tiri (271) e che ha subito meno gol di testa (tre).

LA JOYA: PASSATO E PRESENTE – Franco Vazquez affronterà il suo vecchio compagno  Paulo Dybala, grande ex di questa sfida: a Palermo in tre stagioni la Joya ha totalizzato 89 presenze e 21 gol (16 reti in 61 partite di Serie A). I due insieme lo scorso anno hanno partecipato attivamente, tramite gol o assist, a 36 dei 53 gol del Palermo in campionato: il 68% del totale. Questa stagione Dybala ha segnato 14 reti e fornito otto passaggi vincenti, partecipando così a 22 gol della propria squadra: nella passata Serie A con il Palermo prese parte attiva a 23 gol (13 marcature e 10 assist).

I PRIMATI DI PAUL – Pogba è ad una rete dal suo record di marcature in Serie A (otto), mentre ha già stabilito quello di assist (sempre otto): primato anche per Dybala che con 14 marcature ha superato le 13 dello scorso anno. Il centrocampista francese ha partecipato a cinque degli ultimi sette gol della Juventus (due reti e tre assist), Alvaro Morata a tre (due gol ed un passaggio vincente) delle ultime cinque.

LA SFIDA IN PANCHINA – Ritorno per Davide Ballardini sulla panchina del Palermo: per lui in rosanero già 44 partite (19V, 7N, 18P) in Serie A. Nel 2008/09 Ballardini guidò al successo i siciliani a Torino contro la Juventus (2-1): in generale rimane l’unica vittoria del tecnico in 11 sfide ai bianconeri nella massima serie (4N, 6P). Nel maggio 2009, l’attuale tecnico rosanero riuscì a battere con un sonoro 5-1 casalingo anche Massimiliano Allegri, al tempo alla guida del Cagliari, nell’unica sconfitta rimediata da Allegri in sette precedenti con Ballardini (6V, 1N). Allegri ha vinto otto dei suoi 12 precedenti con il Palermo, un pareggio e tre sconfitte chiudono il bilancio.

 

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl