Cuadrado, arriva una conferma sul suo futuro

Corre e stupisce, Cuadrado: l’esterno colombiano, in prestito dal Chelsea, si sta dimostrando spesso decisivo. Tanto che la Juve, come detto da Marotta, vorrebbe trattenerlo a titolo definitivo: dà qualità, estro, salta l’uomo; insomma, è uno di quelli che può spaccare le partite. Sebbene la volontà dei bianconeri sia chiara, c’è un problema all’apparenza irrisolvibile: Conte non vuole saperne di privarsene.

L’ha sognato, desiderato, ma mai avuto in bianconero e, ora, potrà finalmente allenarlo. E neanche un’offerta pazzesca, che la Juve non ha comunque in programma, potrebbe fargli cambiare idea. Pure perché il Chelsea non ha problemi economici, anzi: a Stamford Bridge si prepara una campagna acquisti faraonica. Ci sarebbe la ‘carta Champions’ da giocare, dato che i blues non ci saranno, ma potrebbe servire a poco.

Cuadrado

Un’indiscrezione dalla Spagna lo conferma. Secondo ‘Marca’, infatti, l’Atlético Madrid avrebbe pensato a Cuadrado per rinforzare la sua fascia destra: si sono interessati, hanno provato a intavolare una trattativa, ma hanno ricevuto pure loro un secco ‘no’. Che non lascia spiragli, insomma: il destino del colombiano parla sempre più inglese.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy