Bozzo: "La Juve farà di tutto per tenere Morata, ecco come. Sarà un mercato pazzesco!"

Bozzo: “La Juve farà di tutto per tenere Morata, ecco come. Sarà un mercato pazzesco!”


Beppe Bozzo è un agente FIFA che è stato tra i principali protagonisti della trattativa che due anni fa ha portato Alvaro Morata alla Juventus. Bozzo è stato intervistato da Tuttosport ed ha parlato proprio del futuro dell’attaccante spagnolo, che si trova al centro di un grande intrigo di mercato.

OPERAZIONE MORATA – “La Juventus è stata bravissima due anni fa a capire che Morata era un campione. Ha speso venti milioni per un canterano fra qualche perplessità, adesso il valore di Alvaro si è moltiplicato ed è diventato un giocatore di grande spessore internazionale. Sono convinto che, come sono stati bravi due anni fa, Marotta e Paratici lo saranno ora nel cercare di trattenerlo a Torino”

FUTURO“Se la Juve riuscirà a trattenerlo? Questo non posso dirlo, anche perché in questo momento non sono coinvolto nella vicenda. Resto un grande amico di Don Alfonso, il papà di Morata con cui condivido la passione per il golf. Sono sicuro che Marotta ha una strategia e sono altrettanto sicuro che non andrà direttamente dal Real a trattare: è troppo scafato per non avviare una trattativa, diciamo… off line. Ci proveranno di sicuro e potrebbero avere ottime possibilità di trattenerlo. Anche perché molto dipenderà dalla volontà di Morata, che mi risulta stia molto bene a Torino”. Morata Juve-Inter

VALORE – “Non sono io a dover fare il prezzo, ma attenzione: se sulla carta il suo valore può essere fra i 50 e i 60 milioni, tutto potrebbe cambiare con il grande giro di attaccanti che sta per innescarsi”.

NEL GIRO DEI BIG“Molti grandi club cercano una punta e per me ci sono cinque o sei grandi attaccanti che potrebbero muoversi: Suarez, che è nel mirino del City, Higuain, Cristiano Ronaldo, Lewandowski e Cavani. Tutti e cinque saranno presi d’assalto e non è detto, per esempio, che il City riesca a convincere il Barça a cedere Suarez o che alla fine il Real venda sul serio Cristiano. A quel punto il valore di un giocatore come Morata è inevitabilmente destinato ad alzarsi perché la domanda sarebbe superiore all’offerta. Morata è un giocatore che non sbaglia mai le partite importanti, che ha qualità tecniche immense e che si è affinato contro le difese italiane”.

ISCO-JUVE“Possibile? Certo, ma attenzione che il Real è un club molto attento alle cessioni: vendono sempre bene e Isco lo hanno pagato tanto”.

ALTERNATIVE“Più facile André Gomes del Valencia? Esatto. Anche perché quando ti siedi per trattare sai già che il giocatore sarebbe entusiasta e che il club ne fa solo una questione di prezzo. Insomma è un affare più facile”.

CAVANI“Trattare con il Psg è sempre complicatissimo e che Cavani per venire in Italia deve rinunciare a una bella fetta dell’attuale ingaggio. E’ certamente da Juventus, ma io adesso lo vedo più in Premier che in Italia”.

POGBA“Bisogna fare un’analisi attenta del suo apporto alla squadra e dell’entità dell’offerta. La Juventus ha venduto Zidane e ha vinto tanto lo stesso. E poi bisogna capire cosa pensa lui: se ricevesse un’offerta di ingaggio che la Juventus non può pareggiare…”.

 

Loading...