Under 17, il derby va ai granata. Iacuaniello stende la Juve

Under 17, il derby va ai granata. Iacuaniello stende la Juve


A volte capita: da Vinovo a uscire sorridenti sono gli avversari. E gli avversari sono quelli con cui non si vorrebbe mai perdere, a prescindere dalla classifica. Gli Under 17 (ex Allievi Nazionali) della Juventus, infatti, perdono il derby contro il Torino, che si impone 2-1, trascinato da un Iacuaniello letale. Sconfitta che, oltre che per il prestigio, fa male anche per la classifica, dato che i granata si avvicinano nuovamente, portandosi a sole tre lunghezze dalla vetta della classifica in cui convivono Juventus e Sampdoria. Proprio i doriani saranno la prossima avversaria in campionato, per quella che si prospetta essere una sfida decisiva.

Felice Tufano

A osservare i ragazzi di Tufano c’erano tutti: Fabio Grosso e Federico Cherubini, Gianluca Pessotto e Stefano Baldini, oltre a una foltissima rappresentanza di ragazzi della Primavare. Kean e compagni, però, non sono riusciti a regalare la vittoria, perdendo una partita comunque equilibrata e decisa, sostanzialmente, da due errori di Almeida. Su entrambi Iacuaniello è lesto a battere un incolpevole Loria, mentre la reazione Juve è veemente in termini di controllo del pallone e predominanza territoriale, ma piuttosto sterile in fase offensiva, tanto che la grande pressione si traduce in un solo gol, quello di Mastropietro pochi minuti dopo il raddoppio granata, e in poche occasioni vere. Deludono, in tal senso, Kean e Goh, mentre spicca anche nelle difficoltà Leonardo Merio. Gara in chiaroscuro per Mastropietro, che segna, ma poi si divora una ghiotta occasione al 33′ della ripresa (risultato 1-2) e poi si fa espellere per un intervento in ritardo su Oukhadda, con cui si era beccato qualche momento prima.

La sconfitta contemporanea della Samp, comunque, consente, come detto, di conservare il primato e di giocarsi tutto nelle ultime due gare, prima delle finali in cui tutto verrà rimesso in discussione. Per completare al meglio un’annata fin qui più che positiva, però, servirà una Juve più concreta e affamata. Magari questa sconfitta insegnerà qualcosa.

TABELLINO E PAGELLE 

Marcatori: pt 4′ e st 16′ Iacuniello (T), st 19′ Mastropietro (J)

Juventus (4-3-3): Loria 6.5; Bianco 5, Zanandrea 6, Almeida 5, Tripaldelli 5; Merio 6.5, Sapone 6 (40’ st Ndiaye sv), Scapin 6; Mastropietro 6, Goh 5 (29’ st Mancini sv), Kean 5 A disp. Marricchi, Di Pierri, Ghidoni, Gallo, Serroukh, Nicolussi, Morrone All. Tufano

Torino (4-3-3): Coppola 7; Bedino 7, Ambrogio 6.5, Buongiorno 7, Valerio 6.5; Oukhadda 7, Drovetti 6.5, Tuttisanti 7 (34’ st Della Valle sv); Rizzo 6 (20’ st Samakè 6), Iacuaniello 7.5, Millico 6.5 (28’ st Rauti sv) A disp. Savini, Potop, Maiello, Di Cillo, Busato, Gonella All. Menghini

Edoardo Siddi

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl