Il solito Nainggolan: “La Juve? Non ci andrò mai, ecco perché”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

C’eravamo tanto odiati. Dire che non ci sia mai stato feeling tra la Juventus e Radja Nainggolan sarebbe un eufemismo. Eppure il centrocampista belga piaceva alla Juventus fino a poco tempo fa, ma qualsiasi trattativa intavolata non è riuscita ad andare a buon fine per diversi motivi; con l’approdo di Nainggolan alla Roma, infine, si sono chiuse tutte le porte.Nainggolan

E l’arrivo nella capitale dell’ex Cagliari non ha fatto che aumentare l’antipatia reciproca tra lui e la Juve, con Radja che ha portato avanti a suon di tweet un lunghissimo e costante battibecco con i tifosi della Juve. Come se non bastasse, in ogni intervista che rilascia il belga, chissà perché, non perde occasione di ricordare al mondo la sua antipatia per i colori bianconeri.

L’ultima di questa lunga lista è l’intervista rilasciata a Il Tempo: “La Juve? Ho rifiutato una loro proposta diverse volte. Mi hanno voluto e non ho mai accettato. Non mi vedo con i colori della Juve addosso. Perché? Non voglio fare polemiche. È come se dici che una ragazza non ti piace. Punto e basta. Anche prima di venire alla Roma lo pensavo“. Insomma, la solita minestra che puntualmente viene riscaldata per ricordare a tutti che Nainggolan non ama la Juve. Contento lui…

Alessandro Bazzanella