Il Dortmund incide sul mercato delle big: ma dalla Westfalia partirà solo un gioiello

Il Dortmund incide sul mercato delle big: ma dalla Westfalia partirà solo un gioiello


“Ad Allegri so che piace. E Micky vestirebbe volentieri la maglia bianconera, ma bisogna fare i conti con Tuchel. È vero che il contratto scade nel 2017, ma l’allenatore del Borussia Dortmund lo ritiene incedibile. Più dello stesso Gündoğan: ecco perché considero questa pista difficile”, parola di Mino Raiola, l’agente che gestisce direttamente gli interessi di Henrikh Mkhitaryan, talentuosissimo trequartista armeno in forza al Borussia Dortmund.

Henrikh-MkhitaryanLA SCELTA DEL BVB – Micky, così come lo chiama Raiola, Italia l’ha sfiorata più volte: sia prima di approdare in Bundesliga, sia dopo, con sondaggi continui della Juventus. Il capitano della nazionale armena alla dirigenza bianconera piace, pure tanto. Ma le indiscrezioni delle ultime ore, così come le parole di oggi di Mino Raiola, dipingono uno scenario diverso nel futuro del trequartista. Sarà Aubameyang, infatti, l’attaccante che il Borussia sacrificherà ai desideri di mercato, l’armeno non si muoverà da Westfalia.

PRONTO IL RINNOVO – Anzi, il BVB è pronto a rinnovare il contratto al suo numero 10, prolungandolo dal 2017 al 2020: tutto già concordato, solo da certificare mettendo nero su bianco. L’ingaggio sarà quasi raddoppiato, stipendio da 6-7 milioni annui. Insomma, per il tanto inseguito trequartista, la Juventus dovrà sondare altre piste.

ULTIME NOTIZIE