Fatta per Matheus Pereira. Il miglior giocatore del Mondiale per Club Under 17 sarà bianconero

Fatta per Matheus Pereira. Il miglior giocatore del Mondiale per Club Under 17 sarà bianconero


Colpo per il settore giovanile in casa Juve. I bianconeri, infatti, hanno messo le mani su uno dei più promettenti brasiliani in circolazione: Matheus Pereira. Classe 1998, centrocampista con tendenze molto offensive, neo diciottenne, si trasferirà in Italia per una cifra di poco superiore ai due milioni di euro e inizialmente verrà aggregato alla selezione Primavera, per valutarne la crescita e le potenzialità nel nostro calcio.

Matheus PereiraCHI È – Goal.com ha stilato un ritratto perfetto del ragazzo. Trequartista, come detto, ha alle spalle una carriera con una sola maglia indosso, quella del Corinthians, da svestire per il bianconero della Juve. Magie con le giovanili, qualche piccola apparizione con la prima squadra e, soprattutto, un Mondiale per Club Under 17 di altissimo livello. Disputato in Spagna, l’ha vinto proprio il suo Corinthians, trascinato dalle sue scintillanti giocate che l’hanno fatto eleggere miglior giocatore della competizione. Per informazioni, chiedere anche al Barcellona, sconfitto 3-0 dal suo Corinthians e colpito da un suo gol. Vittime importanti per guadagnarsi una maglia importantissima.

CUCCHIAIO – Nonostante la giovanissima età, ha già il suo scheletro nell’armadio. Un episodio doloroso che sicuramente l’avrà fatto crescere tanto. Ve ne avevamo già parlato (qui): finale di  Copa São Paulo, Corinthians-Flamengo si decide ai rigori. Quello decisivo lo calcia proprio Pereira, che con personalità e una inaccettabile incoscienza prova il cucchiaio, facendosi parare il tiro e regalando la coppa agli avversari. Rabbia del tecnico e insulti pesanti dei tifosi che l’hanno portato alle lacrime. Un brutto episodio, ma anche errori del genere, come detto, aiutano a crescere.

Edoardo Siddi

ULTIME NOTIZIE