ReLive Finale Torneo di Viareggio - Juventus - Palermo 3-2, i bianconeri vincono per la nona volta la Viareggio Cup

ReLive Finale Torneo di Viareggio – Juventus – Palermo 3-2, i bianconeri vincono per la nona volta la Viareggio Cup


FINISCE QUI: i bianconeri si aggiudicano la 68esima edizione della Viareggio Cup. La diretta testuale finisce qui. Grazie per averci seguito.

39′ Tre minuti di recupero asseganti dal sig. Valeri. Ultime speranze per il Palermo.

38′ Palermo pericoloso: tiro deviato in calcio d’angolo da Toure. Cross in mezzo…Del Favero blocca facilemente il pallone.

37′ Ammonito Bonfiglio: brutto il fallo commesso dal giocatore del Palermo.

35′ Rigore per la Juve: Di Massimo salta l’uomo e si guadagna il penalty. Sul dischetto va Di Massimo…GOOOOOOOOOL JUVEEEE! Grande il rigore battuto dal giocatore bianconero.

32′ Juve vicino al gol del vantaggio: dopo una serie di passaggi grande cross in mezzo dei bianconeri, ma la difesa rosanera spedisce la palla in calcio d’angolo. Sul punto di battuta Cassata, palla in mezzo…dopo una serie di rimpalli la sfera arriva sui piedi di Vadalà che tira ma Marson para e salva il risultato.

30′ Imbucata per Bonfiglio che si trova a tu per tu con Del Favero, l’attaccante rosanero tira un diagonale, ma il portiere bianconero para ancora.

28′ Cassata ammonito dall’arbitro Valeri per aver steso con un brutto intervento Tafa. Il Palermo intanto ci prova con un gran tiro da dentro l’area piccola bianconera, ma ancora uno strepitoso Del Favero salva il risultato.

25′ Cambio per il Palermo: esce Punzi infortunato, entra Toscano. Doppio cambio per i bianconeri: entrano Didiba e Di Massimo, escono Bove e Macek.

20′ Palermo vicino alla rete del vantaggio: Lo Faso da dentro l’area tira una bomba, ma Del Favero para ancora. Grande parata del portiere bianconero.

16′ Ammonito Antonino La Gumina per aver simulato in area bianconero. Primo cambio per Fabio Grosso: dentro Toure, fuori Morselli.

13′ Occasione Palermo: Bonfiglio salta secco Lirola arriva in area di rigore e tira, ma Del Favero respinge e salva il risultato.

10′ Ancora Juventus pericolosa: sul calcio d’angolo battuto dai bianconeri, Morselli tenta il tiro da dentro l’area, ma il muro rosanero ribatte. Qualche protesta da parte dei giocatori juventini per un possibile tocco di mani.

7′ Morselli ci prova, ma Maddaloni lo ferma e spedisce la palla in calcio d’angolo. Cross in mezzo, ma ancora la difesa siciliana si libera facilemente della sfera.

4′ Ancora Palermo pericoloso: Lo Faso sbaglia il passaggio, la palla finisce sui piedi di Bonfiglio che tira un botta, ma questa volta Del Favero non si fa sorprendere.

3′ Lancio di Maddaloni che pesca nell’area di rigore La Gumina che ferma con un grande stop la palla, ma l’assistente alza la bandierina e segnala il fuorigioco.

1′ Buona chanche per la Juve: i bianconeri recuperano palla, Macek in area di rigore viene fermato facilemente dalla retroguardia rosanero. Sulla ripertanze del Palermo, Macek atterra il difensore palerminato: ammonito il giocatore ceco.

1′ Parte il secondo tempo della finale del Torneo di Viareggio tra Juventus e Palermo: palla ai rosanero. Cambio per il Palermo: fuori Dalia, dentro Bonfiglio.

FINE PRIMO TEMPO-

40′ Finisce il primo tempo tra Juventus e Palermo 2-2.

35′ Rigore per il Palermo: Severin atterra La Gumina e l’arbitro assegna il penalty. Sul dischetto proprio La Gumina…tiro: gol del Palermo. Pareggio dei rosanero: dura soltanto 3 minuti il vantaggio dei bianconeri.

32′ Rigore per la Juventus: Macek viene atterrato da Giuliano in area di rigore. Sul punto di battuta Vadalà…GOOOOOOL!!! I bianconeri tornano avanti, l’argentino spiazza Marson.

31′ Punizione per la Juventus: Bove prova il tiro, la palla si spegne sul fondo.

29′ Palermo ancora pericoloso: Lo Faso prova il tiro dal limite dell’area, Del Favero non trattiene la sfera, ma questa volta non c’è nessun giocatore rosanero a spingere la palla in rete.

28′ Pereggio del Palermo: botta da fuori di Lo Faso, Del Favero non tiene la palla e La Gumina segna la rete del pareggio. Brutto l’errore del portiere bianconero…

21′ Ancora Juventus. Vadalà semina il panico nell’area di rigore palermitana, la difesa rosanero respinge l’attacco e spedisce la palla in calcio d’angolo. La Juve tenta lo schema, ma ancora una volta i siciliani non si fanno sorprendere.

20′ Azione insistita del Palermo: Santoro prova a sorprendere dal limite dell’area Del Favero, ma il suo tiro si spegne alto sopra la traversa.

13′ GOOOOOOL JUVEEEEE!!!! Macek dalla fascia mette una deliziosa palla al centro dell’area, Kastanos salta Tafa tira supera Marson. Juventus in vantaggio.

11′ Prima tiro anche per i rosanero. Lo Faso si accentra e tenta il tiro, ma la difesa bianconera respinge: la palla arriva a Costantino che colpisce la palla, ma la manda lontano dallo specchio della porta.

9′ Grande azione d’attacco dei bianconeri: Cassata salta diversi uomini prova il tiro dal limite dell’area di rigore, ma la palla viene ribattuta, sul rimpallo arriva Kastanos che tenta il tiro a giro…la palla si spegne sul fondo.

4′ Juventus vicino alla rete del vantaggio: discesa di Lirola che crossa in mezzo, palla nel centro dell’area di rigore ma Kastanos non impatta bene, togliendo la possibilità a Cassata, in una posizione migliore, di tirare in porta.

3′ Risponde il Palermo: i siciliani dopo una serie di passaggi stretti guadagnano un calcio d’angolo. Lo Faso crossa in mezzo, ma Del Favero blocca la sfera facilmente.

1′ Prima azione d’attacco per la Juventus. Lirola guadagna un calcio d’angolo: sul punto di battuta Bove, palla in mezzo, ma la difesa palermitana respinge l’attacco.

1′ Calcio d’inizio affidato ai bianconeri: parte la 68esima la finale della 68esima edizione del Torneo di Viareggio.

Le probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-3) – Del Favero; Lirola, Blanco Moreno, Severin, Coccolo; Macek, Bove, Cassata; Kastanos, Vadalà, Morselli, Kastanos. A disp. Vitale; Eleuteri, Zappa, Pozzebon, Beruatto, Toure, Moudoumbou Didiba,  Di Massimo, Dieye, Parodi, Tamba M’Pinda, Consol. Allenatore Fabio Grosso

PALERMO (3-5-2) – Marson; Tafa, Maddaloni, Punzi;  Dalia, Ferchichi, Costantino, Santoro, Giuliano; Lo Faso, La Gumina. A disp. Di Cara, Toscano, Grillo, Palmisano, Plescia, Bonfiglio, Pirrello, Pane, Gattabria, Tramonte, Maniscalchi, Formisano, Di Franco. Allenatore Giovanni Bosi

Alle 15.00, allo stadio dei Pini, andrà in scena la finale tra il Palermo di Giovanni Bosi, che in semifinale ha eliminato l’Inter di Stefano Vecchi, e la Juventus di Fabio Grosso che con tanta fatica è riuscita ad avere la meglio, soltanto dopo i calci di rigore, contro lo Spezia.

Orlando Aita (@OrlandoAita)

ULTIME NOTIZIE