Germania-Italia: Conte sceglie Bernardeschi-Zaza-Insigne, Löw senza Neuer

Germania-Italia: Conte sceglie Bernardeschi-Zaza-Insigne, Löw senza Neuer

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come si legge sull’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, niente allenamento della vigilia a Monaco per la Nazionale italiana, ma semplice passeggiata sul campo dell’Allianz Arena. La rifinitura è stata quella di ieri mattina a Coverciano, a porte chiuse. Con la conferma del 3-4-3 di Udine, anche se con alcuni interpreti diversi: un turnover dettato dalla necessità di fare altri esperimenti.

ALTRI ESPERIMENTI – In difesa ci sarà Acerbi al posto di Astori, in mezzo c’è Montolivo e non Parolo, infine tridente d’attacco tutto nuovo: Bernardeschi-Zaza- Insigne, che avevano disputato il bel finale contro gli spagnoli.

Italia, 3-4-3 – Buffon; Darmian, Bonucci, Acerbi; Florenzi, Montolivo, Thiago Motta, Giaccherini; Bernardeschi, Zaza, Insigne.

OUT NEUER – Anche in Germania i club fanno pressioni sulla nazionale per risparmiare i giocatori, soprattutto quando gli impegni sono così ravvicinati. Dopo la sconfitta di sabato contro l’Inghilterra, Joachim Löw ha così lasciato la Pasqua libera al gruppo. Manuel Neuer non sarà disponibile per problemi di stomaco, in porta favorito Ter Stegen su Trapp e Leno. Anche Hummels sembra acciaccato, mentre Khedira si è allenato in hotel ieri. Sarà titolare Mario Götze nel ruolo di falso centravanti.

Germania, 4-2-3-1 – Ter Stegen; Rudy, Mustafi, Hummels, Hector; Khedira, Kroos; Müller, Özil, Shürrle; Götze

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy