La Juve punta tutto sui giovani: ecco perché il futuro può essere roseo

La Juve punta tutto sui giovani: ecco perché il futuro può essere roseo


Sono già passati 10 anni da “Calciopoli”, lo scandalo calcistico che ha distrutto il vecchio sistema. Sono già passati 10 anni, dunque, dalla stangata inflitta alla Juventus, società colpita con maggior vigore che ha portato i bianconeri a passare dall’inferno della B. Eppure la Juventus, come un’araba fenice, ha saputo rinascere dalle proprie ceneri, e ormai da quattro anni e mezzo domina la Serie A. Per la rinascita sono stati fondamentali i cosiddetti senatori, uomini di esperienza e carisma che hanno voluto fortemente aiutare la Vecchia Signora a tornare grande: da Del Piero a Buffon, senza dimenticare Nedved, Camoranesi, Trezeguet, la BBC, e tanti altri ancora, questi giocatori hanno ridato prestigio alla Juventus.

pogba

LINEA VERDE – Ora che le cose si sono stabilizzate, la società si è concentrata sulla ricerca di giovani potenziali campioni che daranno un’importante mano al futuro bianconero. Negli ultimi anni, per esempio, sono stati acquistati baby fenomeni come Pogba, Dybala e Morata, e altri giovani molto interessanti come Rugani, Lemina e Zaza. La società bianconera, inoltre, ha continuato il progetto “linea verde” nell’ultima sessione invernale del calciomercato, e continuerà anche in estate: da Mandragora a Sensi, passando per Ganz e (molto probabilmente) Berardi, tanti sono i giovani opzionati. Una strategia che potrà permettere alla Vecchia Signora di regalarsi un futuro roseo e pieno di vittorie! Tanti, poi, sono i nomi che interessano a Marotta e Paratici: Praet, Tielmans, Isco sono solo alcuni nomi che i bianconeri cercheranno di acquistare in estate.

FATTORE PRIMAVERA – Altro fattore che potrebbe aiutare la Juve a scovare giovani talenti è il forte settore giovanile che in queste stagioni sta investendo molto sui ragazzi. Una giovane “cantera” bianconera che potrebbe rivelarsi fondamentale per il futuro, magari ripercorrendo le orme dei vari Xavi, Iniesta, Pique e, ovviamente Sua Maestà Leo Messi nel Barcellona. Alcuni baby sono già stati individuati come potenziali campioni: si parla già, infatti, del talento di Clemenza (sfortunato giocatore che si è appena rotto il crociato), di Vadalà e, soprattutto, di Keane, classe 2000 che sembra aver le potenzialità già per giocare ad alti livelli.

FANTA-FORMAZIONE – Ora, dopo tante parole, divertiamoci un po’: immaginiamo la possibile formazione della Juve che verrà. Mettiamo in campo un 4-3-3 . In porta Nicola Leali, in prestito al Frosinone, che sta crescendo giornata dopo giornata. In difesa, come terzino destro, il croato Sime Vrsaliko, centrali Rugani e Bonucci (un po’ di esperienza serve sempre), a sinistra Alex Sandro. In cabina di regia nel centrocampo a 3 Stefano Sensi, centrocampista che tanto bene sta facendo a Cesena. Ai suoi fianchi Pogba (speriamo che la Juve riesca a trattenerlo) e Mandragora del Pescara. In attacco sono tanti i nomi, ma noi abbiamo scelto Berardi largo a destra, affinché possa rientrare sul suo sinistro magico, Dybala a sinistra ma con ampie libertà di muoversi per tutto il fronte offensivo, e davanti Zaza, con Keane possibile riserva.

E’ ovvio, è solo una formazione immaginaria, ma con questi giocatori dal potenziale immenso la Juventus può veramente programmare un futuro roseo e vincente!

Simone Calabrese

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl